Questo sito contribuisce all'audience di
L’economia del sospeso: dal caffè alla sciarpa fino ai giocattoli. Piccoli gesti che, sommati, fanno un grande aiuto ai poveri (foto)
L'Editoriale

L’economia del sospeso: dal caffè alla sciarpa fino ai giocattoli. Piccoli gesti che, sommati, fanno un grande aiuto ai poveri (foto)

A Bologna sciarpe e indumenti donati e appesi agli alberi per chi ne ha bisogno. All’inizio era solo il caffè, a Napoli. Poi con la Grande Crisi è stata l’occasione per moltiplicare gli oggetti lasciati in sospeso per gli altri. Ci sono anche pranzi, cene, gelati, libri, biglietti per i musei. Un dono che significa vera solidarietà.

continua »