Questo sito contribuisce all'audience di

Colazione: tutti gli errori da evitare per iniziare la giornata nel modo giusto

Sapete che saltare la colazione aumenta la fame nervosa, rallenta il metabolismo e può portare a un aumento di peso? Una colazione abbondante e nutriente, invece, permette all’organismo di mantenersi in forma e in salute e riduce i rischi infarto e obesità del 27 per cento.

Colazione: tutti gli errori da evitare per iniziare la giornata nel modo giusto
Come fare una colazione corretta e tutti gli errori da evitare per iniziare bene la giornata
di
Condivisioni

COME FARE UNA COLAZIONE CORRETTA -

La regolarità degli orari dei pasti, a partire dalla prima colazione, è fondamentale per sostenere il nostro cuore e per avere uno stile di vita sano: lo ribadisce a chiare lettere l’American Heart Association, che sottolinea anche un dato statistico di grande importanza. Chi non fa la prima colazione regolarmente, e magari inizia la giornata digiugno e correndo, ha un aumento del rischio cardiovascolare (dall’infarto all’ictus) e dell’obesità del 27 per cento. Ed è bene che questa buona abitudine inizi già quando si è bambini.

Come fare una colazione corretta è una delle domande che ci poniamo più spesso. Sappiamo, infatti, quanto sia importante questo primo pasto del mattino ma non sappiamo ancora con esattezza in che maniera bilanciarlo per fare in modo che non sia squilibrato dal punto di vista nutrizionale. La colazione è il primo e uno dei pasti più importanti della giornata: ci fornisce infatti le energie necessarie per affrontare al meglio le attività che andremo a svolgere. Importante per gli adulti e fondamentale per i bambini, non dovrebbe essere mai saltata.

LEGGI ANCHE: La ricetta per preparare in casa tanti deliziosi brownies con il pane avanzato

I RISCHI DI UNA COLAZIONE SBAGLIATA -

Non fare colazione aumenta la fame nervosa e la voglia di mangiucchiare durante il corso della mattinata e questo comporta un aumento di peso, rallenta il metabolismo e appesantisce la digestione: bere un caffè a stomaco vuoto provoca un’ipersecrezione gastrica che può irritare l’apparato digerente provocando gastriti e reflusso esofageo. Al contrario, fare una colazione abbondante e nutriente permette all’organismo di mantenersi in forma e in salute.

GLI ERRORI DA EVITARE A COLAZIONE -

Ecco allora quali sono gli errori da non fare la mattina appena svegli:

  • Saltare la colazione. Provate a impostare la sveglia in modo da avere un po’ di tempo da dedicare solo alla colazione.
  • Fare una colazione troppo povera. Mangiare un solo frutto o uno-due biscotti non è per niente salutare. Per una colazione sana e nutriente, alla frutta di stagione unite anche il latte o lo yogurt, cereali integrali, fette biscottate e miele o marmellata, meglio ancora se preparata in casa in maniera sana e con ingredienti genuini. I cereali inoltre, contengono fibre che aumentano il senso di sazietà e aiutano le funzioni intestinali.
  • Consumare alimenti ricchi di zucchero. Questo non significa che bisogna rinunciare del tutto a un cornetto o a una fetta di torta al cioccolato: l’importante è concederseli solo di tanto in tanto e non esagerare con le quantità. Senza contare che fare colazione con alimenti troppo grassi e calorici comporta un picco della glicemia che poi però crolla facendo ritornare il senso di fame. Attenzione anche ai succhi di frutta confezionati, anch’essi ricchi di zuccheri.
  • Mangiare troppo in fretta o fare colazione troppo tardi al mattino. In entrambi i casi si tratta di un errore da non compiere: è importante fare colazione con calma ed entro un’ora dal risveglio in modo da assicurarsi le energie necessarie ed evitare di aumentare il senso di fame.

Infine un consiglio: bere un bicchiere d’acqua appena svegli vi permetterà di depurare l’organismo e mantenerlo idratato. Un gesto semplice ma importante per il vostro benessere e la vostra salute.

COME FARE UNA COLAZIONE CORRETTA:

Ed ecco una raccolta di ricette sane e nutriente per preparare in casa il dolce per la colazione:

LEGGI ANCHE:

Ultime Notizie: