Giochi ecologici | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Giochi ecologici: quali sono i migliori e come verificare che siano davvero ecosostenibili

Materiali sostenibili, colori privi di sostanze chimiche, packaging naturale. Sono alcune caratteristiche dei giochi ecologici. Scopriamo come riconoscerli.

La sostenibilità è importante anche quando si parla di giochi per bambini. Perché se è vero che bisogna insegnarla ai più piccoli tramite i gesti quotidiani, allora anche i giocattoli vanno scelti con etica. Legno certificato e materiali riciclati sono alcune delle caratteristiche che dovrebbero contraddistinguere i giochi ecologici. Non le sole. Cerchiamo allora di capire quali parametri considerare per capire se sono effettivamente ecosostenibili e quali sono le migliori aziende di riferimento.

GIOCHI ECOLOGICI

Giochi ecosostenibili

Giochi ecosostenibili

I giochi ecologici si prendono cura dell’ambiente. Cosa significa? Che vengono realizzati con materiali sostenibili, per esempio legno certificato oppure materiali di riciclo, gomma naturale, cotone biologico. Il loro obiettivo è stimolare la creatività dei bambini da un lato, rispettare e insegnare l’amore per l’ambiente dall’altro.

GIOCHI ECOLOGICI E SOSTENIBILI

Un giocattolo ecologico deve innanzitutto essere realizzato con colori atossici privi di sostanze chimiche. Anche il packaging non può essere da meno, ma naturale e riciclabile, nel rispetto delle normative EN17 sulla sicurezza dei giochi e della Direttiva Comunitaria (88/378/CEE).

Marcatura CE, dati del produttore, fasce d’età, indicazioni sull’utilizzo, avvertenze sono tutte informazioni che un gioco sicuro, ma anche ecologico, dovrebbe riportare.
Importantissimo è inoltre il materiale e nel caso del legno, bisogna verificare che sia Fsc, certificazione del Forest stewardship council che garantisce gli standard ambientali, sociali ed economici.

Inoltre certificati e attestati vari devono essere facilmente rintracciabili, se non lo sono fate attenzione.

LEGGI ANCHE: Giocattoli contraffatti e pericolosi: i consigli per evitarne l’acquisto. Attenzione anche agli imballaggi, possono essere un rischio per i bambini (foto)

Giochi ecologici

TIPI DI GIOCHI ECOLOGICI

Ne esistono di moltissime tipologie e per tutte le età, pertanto la scelta di giochi ecologici è ampia. Ne abbiamo selezionati alcuni particolarmente interessanti. Per esempio Giochi Ecologici propone un bellissimo Kit Terra Luna da costruire, adatto ai bambini dagli 8 anni in su. Mentre per i più piccoli propone trenini, case di bambole, costruzioni in legno certificato. Simpaticissimi i burattini a dita realizzati in legno e stoffa.

Belli anche i giochi curati nei minimi dettagli dell’azienda PlanToys, tra cui giochi in legno certificato per tutte le età: dai trattori alle macchinine, dai dondoli ai giochi da assemblare.
Divertente il set per feste di pasta proposto da Green Toys, che permette di creare torte, biscotti, decorazioni con impasti a base di farina biologica. I vari elementi del gioco sono invece realizzati interamente in plastica riciclata.

GIOCHI ECOLOGICI: LE MIGLIORI AZIENDE

Sempre più aziende propongono giochi ecologici, sia italiane che estere. Fra queste, per esempio, Ferrari Granulati che ha creato un kit davvero sorprendente, i Sabbiarelli. Il gioco, che prevede la colorazione di disegni prestampati e adesivi tramite pennarelli contenenti della sabbia granulare, è basato proprio sul riciclo di quest’ultima. Si tratta infatti di sabbia ricavata dai residui dei blocchi di marmo di Carrara. Residui altrimenti destinati allo smaltimento o alla produzione di calcestruzzo e asfalto. E per quanto riguarda i colori, sono tutti atossici, a base d’acqua ed ecologici.

Un’altra azienda che propone giocattoli interessanti, sia montessoriani che ecologici, creativi e intelligenti, è Quercetti. La linea Play Bio è quella pensata appositamente alla salvaguardia dell’ambiente, privilegia infatti materiali biodegradabili ed eco-friendly. Tra i giochi che ne fanno parte ci sono piste, chiodini, giochi ad incastro.

Interessante anche PlanToys che controlla ogni fase della produzione proprio per ridurre al minimo l’impatto ambientale, privilegiando per ogni giocattolo materiali sostenibili, produzione sostenibile a corto raggio, mente sostenibile. Questa azienda sostiene anche programmi di riforestazione, pari opportunità di lavoro, ed è la prima al mondo che ha realizzato giochi con legno ricavato dagli alberi della gomma.

TANTE IDEE PER GIOCHI FAI DA TE:

Share

<