Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Pavimento da esterno con i ciottoli, il massimo dell’eleganza. I vantaggi del basalto che dura fino a 100 anni (foto)

Non è una soluzione economica, ma dura nel tempo: il materiale costa attorno ai 50 euro al metro quadrato. Servono ghiaia e sabbia per rendere il pavimento ben compatto. L’alternativa tra la posa con calce oppure a secco

Condivisioni

PAVIMENTO DI CIOTTOLI PER ESTERNO

Per il giardino o per il terrazzo, una copertura da prendere da prendere in considerazione, per rendimento, qualità ed eleganza, è quella con il basalto. In effetti, un vialetto pavimentato in ciottoli può essere altrettanto resistente di qualsiasi altro materiale carrabile. Inoltre, crea un look unico e quasi vintage per il giardino o il terrazzo, che può davvero aggiungere un tocco di fascino alla casa.

LEGGI ANCHE: Garage, come svuotarlo e fare ordine. Prodotti naturali per serranda e pavimenti

COME METTERE CIOTTOLI GIARDINO

Cosa sono i ciottoli per pavimentazione?

Solitamente composti da pezzi di granito, anche se spesso si utilizza il basalto o altri tipi di rocce, sono stati utilizzati come materiale stradale per secoli, e molti di questi materiali sono rimasti quasi intatti altrettanto a lungo.

La manutenzione della pavimentazione in ciottoli

I vialetti in ciottoli richiedono pochissima manutenzione. occorre solo un lavaggio approfondito una o due volte l’anno e strappare via le erbacce che crescono. Ma a fronte di questi sforzi, non certo enormi, ha una durata straordinaria, e quindi un enorme risparmio in termini di possibili ristrutturazioni: parliamo anche di 100 anni, un secolo.

Quanto costa un vialetto pavimentato in ciottoli

Per quanto riguarda i costi, bisogna distinguere tra il materiale e la posa in opera. I ciottoli in basalto sono disponibili in diverse dimensioni e confezioni, e il costo medio si aggira intorno ai 50-80 euro al metro quadro. I costi di installazione potrebbero aggiungere un’altra ventina di euro al metro quadro per un lavoro fai-da-te o circa 40 per un’installazione professionale.

pavimento di ciottoli per esterno

Come è installato un vialetto pavimentato in ciottoli

L’installazione di un vialetto pavimentato in ciottoli richiede molta manodopera, ma non richiede necessariamente competenze speciali o macchinari pesanti. Se non andate di fretta e non vi dispiace la sfida, potete prendere in considerazione la soddisfazione del fai-da-te.

Per quanto le pavimentazioni in ciottoli di granito siano resistenti, tuttavia, la robustezza del vialetto dipende principalmente dalla sua messa a punto: prima di tutto c’è da sapere che i ciottoli possono essere posati insieme alla calce o a secco.

PER APPROFONDIRE: Piccoli terrazzi e balconi, come arredarli green. Pensate di creare una vera stanza all’aperto (foto)

Il lavoro inizia rimuovendo il vecchio vialetto o l’erba che lo ricopriva e scavando a circa 7 cm di profondità, a seconda dello spessore dei ciottoli. Aggiungiamo dai 10 ai 15 centimetri di ghiaia ben compatta e infine uno strato di sabbia, ben levigato e pressato. Poi bisogna riquadrare con delle corde i bordi del vialetto per fungere da guida durante l’installazione. Iniziamo a posare i di ciottoli dalla soglia del garage o dell’ingresso, poi proseguiamo lungo i lati del vialetto, sempre dal punto più interno a quello più fronte strada.

Una volta sistemati i bordi, iniziamo a riempire il vialetto vero e proprio cercando di mantenere una dimensione sempre uguale. Se necessario, procediamo a tagliare le lastre dei ciottoli, e usiamo un martello e uno scalpello oppure una sega con una lama diamantata.

Quando i ciottoli sono stati tutti posati, bisogna compattare la superficie per incastrare le lastre a circa 10/15 centimetri nella base di sabbia. Puliamo bene le giunture con un pennellino o un soffiatore, quindi iniziamo a riempire le fughe con stucco o sabbia. Se stiamo usando la malta, assicuriamoci di seguire le istruzioni sulla confezione. Possiamo mescolare solo piccole quantità di malta alla volta. Utilizzare un tergivetro per distribuire lo stucco, lavorando con cura in ogni punto. Lasciamo asciugare completamente la superficie prima di camminarci sopra.

pavimento di ciottoli per esterno

I ciottoli per pavimentazione, che vengono anche chiamati mattoni Belgi, non sono economici, quindi se cerchiamo di sistemare un vialetto a basso budget, potremmo prendere in considerazione pavimentazioni in cemento, ghiaia, o asfalto. Se invece preferiamo un vialetto robusto, attraente e unico, è difficile trovare un materiale migliore dei ciottoli. Il granito è resistente alle macchie,  a tutte le condizioni meteorologiche e non si fessura o si spacca come la maggior parte degli altri materiali per le pavimentazioni da esterno.

Se ci piacciono molto i ciottoli, ma vogliamo ridurre i costi , possiamo  installare un piccolo spiazzo, un bordo o un intarsio decorativo di ciottoli nel mezzo del vialetto. Potremmo anche prendere in considerazione le lastre in calcestruzzo realizzate per simulare l’aspetto del ciottolo.

IDEE SUPER PER ARREDARE LA CASA CON IL RICICLO