Questo sito contribuisce all'audience di

Detersivi fai da te: come prepararli con il bicarbonato

Detersivi fai da te: come prepararli con il bicarbonato
di
Condivisioni

Il bicarbonato di sodio è uno di quei prodotti naturali che non dovete mai farvi mancare in casa. Dalle pulizie alle cure per il corpo fino alla lievitazione dei dolci è un ottimo alleato per tanti usi casalinghi.

Imparando a conoscere le sue proprietà vi accorgerete subito che con esso potrete sostituire molti di quei prodotti chimici di uso comune ma decisamente inquinanti e anche abbastanza costosi.

DETERSIVI FAI DA TE CON IL BICARBONATO. Innanzitutto il bicarbonato è perfetto per assorbire i cattivi odori del frigorifero, della cantina, del garage, dei lavandini o della scarpiera. Vi basterà riempirne una ciotola e poi posizionarla in un angolo del frigorifero, nel vano sotto il lavandino, nel ripostiglio e così via.

I RIMEDI: Come sturare il lavandino in modo naturale

Per una pulizia periodica delle pareti interne del frigo potete utilizzare invece una soluzione composta da 4 cucchiai di bicarbonato in un litro d’acqua. Disciolto nell’acqua è l’ideale anche per detergere le superfici che entrano in contatto con gli alimenti come il tagliere e il lavello e per igienizzare frutta e verdura. È ottimo anche per la pulizia dei pavimenti.

Aggiungere un cucchiaio di bicarbonato all’acqua che utilizzate per lavare i piatti vi permetterà invece di rimuovere le macchie ostinate.

LEGGI ANCHE: Risparmia su detersivi e saponi, l’aceto è ottimo per le pulizie in casa

Sotto forma di impasto acquoso è perfetto invece per lucidare l’argento.

DETERGENTE FAI DA TE CON IL BICARBONATO. Cosparso direttamente sulle superfici serve per deodorare tappeti e moquettes e ravvivarne i colori, eliminare i cattivi odori da scarpe e posacenere, deodorare le lettiere degli animali di casa e contrastare la formazione di odori sgradevoli nella pattumiera. Per quanto riguarda i tappeti lasciate agire per un’intera notte e poi rimuovete il tutto aiutandovi con l’aspirapolvere. In questo modo rimuoverete contemporaneamente anche i cattivi odori dell’aspirapolvere.

Come additivo per il bucato a mano e in lavatrice aumenta l’efficacia pulente dei detersivi. Aggiunto in fase di risciacquo permette invece di neutralizzare gli odori difficili da eliminare contrastando la formazione del calcare.

PER APPROFONDIRELe pastiglie per la lavastoviglie, come realizzarle in casa

DOLCI CON IL BICARBONATO. Oltre che per le pulizie di casa, il bicarbonato disciolto in acqua è perfetto anche per la cura del corpo e la preparazione dei cibi: potete utilizzarlo per preparare un pediluvio, un colluttorio o uno shampoo con cui rendere setosi i vostri capelli.

Aggiunto in polvere facilita invece la lievitazione dei dolci, ammorbidisce i legumi secchi e neutralizza l’acidità della salsa di pomodoro.

PER SAPERNE DI PIU’: Come pulire il bagno in modo naturale

LEGGI ANCHE:

Ultime Notizie: