Questo sito contribuisce all'audience di

Gin tonic, la salutare ricetta mediterranea. Meno gin, un tocco di pompelmo e cetriolo

È la bibita più bevuta al mondo. Nasce nel 1700, grazie agli ufficiali inglesi impegnati nell'afa dell'India. Ma oggi possiamo farla in casa, con alcune varianti molto nostre, molto mediterranee.

Gin tonic, la salutare ricetta mediterranea. Meno gin, un tocco di pompelmo e cetriolo
Ricetta gin tonic
di
Condivisioni

RICETTA GIN TONIC

Il drink più bevuto al mondo? Il gin tonic. A qualsiasi latitudine, in qualsiasi parte del mondo, non potete rinunciare, specie quando fa davvero caldo o quando avete voglia di rilassarvi, a questa bibita molto dissetante, ma anche molto facile da preparare in casa. Specie se riuscite ad evitare alcuni sprechi.

LEGGI ANCHE: La ricetta per preparare la Sangria, un cocktail profumato, a base di frutta e spezie

RICETTA GIN TONIC FATTO IN CASA

Il primo, per esempio, è quello di esagerare con il gin. Rischiate di avere un effetto-sbornia che all’inizio sarà anche piacevole, ma poi vi farà rinunciare alla piacevolezza di questo drink, consegnandovi soltanto le controindicazioni poco salutari legate appunto all’uso di alcol, anzi super alcol. La soluzione è semplice: basta evitare la dose alta di gin (in rapporto di 1 a 1 rispetto all’acqua tonica) e puntare su un dosaggio meno forte (1\3 di gin, e 2\3 di acqua tonica).

Secondo spreco: non approfittare della fantasia mediterranea, dell’abbondanza di alcuni ingredienti, per esempio il limone, ma anche il pompelmo o il cetriolo, per dare un’identità molto specifica, molto nostra, a questa bibita. Una bibita che, ricordiamolo, nasce con un timbro anglosassone: è stata inventata, infatti, attorno al 1.700 dagli ufficiali dell’esercito inglese impegnato in India (all’epoca colonia dell’impero di Londra). Il gin tonic serviva a rendere meno amaro e meno sgradevole il chinino da ingoiare per combattere la malaria. In seguito, l’acqua normale è stata poi sostituita dall’acqua tonica.

E vediamo la nostra ricetta mediterranea del gin tonic.

INGREDIENTI

  • 1\3 di gin
  • 2\3 di acqua tonica
  • 1 fetta di limone
  • 1 fetta di pompelmo
  • 2 fettine di cetriolo
  • Ghiaccio

PREPARAZIONE

Riempite un bicchiere con il ghiaccio, versate il gin e poi l’acqua tonica, spremete la fettina di limone e guarnite con il pompelmo e il cetriolo.

I MIGLIORI DRINK NATURALI PER L’ESTATE:

 

Ultime Notizie: