Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Scuolabus a pedali, i bambini si divertono e i genitori non devono più prendere l’auto (foto e video)

Il progetto è stato creato in Francia, dove funziona in diverse piccole e medie città. Ma anche in Italia ci sono casi di intere classi di alunni che sono prelevati a casa e vanno a scuola con il bus a pedali. Insieme.

di Posted on
Condivisioni

SCUOLABUS A PEDALI

Tutto è iniziato in Francia. Grazie a un giovane studente universitario, Amaury Piquiot, che ha lanciato il progetto dello Scuolabus a pedali grazie a una raccolta di fondi con il crowdfunding. I bambini vengono presi a casa e portati a scuola con questo mezzo di locomozione molto particolare, un vero bus a pedali, che crea e ricorda un’atmosfera gioiosa, da luna park.

Lo Scuolabus a pedali è diventato così un nuovo modello di mobilità per i giovanissimi studenti e per le loro famiglie in diversi comuni della Francia, come Rouen e Louviers, dove è addirittura gratuito grazie a un investimento dell’amministrazione comunale. Così a Malmö, in Svezia, il servizio Scuolabus viene offerto a tutte le famiglie che hanno figli che frequentano gli asili nido.

(Tutte le immagini sono tratte dalla pagina Facebook “Cykelbussen dedicata all’iniziativa)

LEGGI ANCHE: Cargo bike, le biciclette per le mamme che si vogliono muovere in città con i bambini

VANTAGGI SCUOLABUS A PEDALI

E in Italia? Premesso che abbiamo lo stupido e sprecone record di genitori che accompagnano i figli a scuola puntualmente in auto, lo Scuolabus a pedali è partito in alcune scuole di Milano, Torino e Roma. E ha avuto un enorme successo, anche per gli effetti a catena che genera. Primo: le famiglie sono liberate dal peso di accompagnare i figli a scuola. Secondo: i bambini si divertono e imparano a usare mezzi condivisi, mentre fanno una preziosa attività fisica. Terzo: si riducono traffico e inquinamento. Tutto in un solo colpo.

Le piccole passeggere e i piccoli passeggeri sono entusiasti di andare e tornare da scuola con questo mezzo che può contenere fino a 12 bambine e bambini: La bici che li guida ha un meccanismo a pedalata assistita in modo da non far stancare troppo il ciclista che conduce. Le foto e il video sono ricchi di allegria e serenità. Potrebbe essere un ottimo incentivo per la mobilità sostenibile anche in Italia con il potenziamento della rete ciclabile.

BUONI MOTIVI PER USARE LA BICI:

  1. Bici in legno, i modelli più belli. Dal made in Italy al miglior design europeo (foto e video)
  2. Andare a scuola a piedi: ecco tutti i vantaggi. Bambini più autonomi e ginnastica naturale
  3. Pedalare fa bene: 374 morti in meno in 20 città italiane se si usasse di più la bici
  4. A Milano soldi a chi va in bici al lavoro o per portare un figlio a scuola