Questo sito contribuisce all'audience di

Pasta mista avanzata: la ricetta per trasformarla in una torta di pere e cannella

Una ricetta curiosa e insolita che vi permetterà di trasformare la pasta mista avanzata nelle diverse buste in dispensa in una deliziosa torta per la colazione.

Pasta mista avanzata: la ricetta per trasformarla in una torta di pere e cannella
Ricetta torta di pere con cannella: il dolce che recupera la pasta mista avanzata
di
Condivisioni

RICETTA TORTA DI PERE E CANNELLA -

Può succedere di ritrovarsi, in dispensa, diverse buste contenenti pochi grammi di pasta, tutti di formati diversi. Abbiamo già visto come riunirla tutta in un delizioso primo piatto con prosciutto e scamorza, oggi invece vogliamo svelarvi una ricetta curiosa e particolare che vi permetterà di non sprecare la pasta mista avanzata e trasformarla in una gustosa torta alle pere e cannella.

LEGGI ANCHE: La ricetta della torta di mandorle da preparare senza la farina

RICETTA TORTA ALLE PERE CON PASTA MISTA AVANZATA -

Ecco allora come preparare questa buonissima torta non sprecona tratta dal blog “Mamma, che buono!” di Rosita Ghidini Bosco.

OCCORRENTE

Pentola, frullatore, ciotola, frullino elettrico o robot da cucina, tortiera dal diametro di 22 cm.

INGREDIENTI (per 6 persone)

  • 60 gr di pasta mista lessata e frullata da cui otterrete circa 180 gr di frullato di pasta
  • 3 pere
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 130 gr di zucchero + 1 cucchiaio
  • 80 gr di burro
  • 2 tuorli
  • 2 albumi
  • 80 gr di fecola

PREPARAZIONE

- Lessate la pasta in acqua non salata e poi frullatela aggiungendo acqua di cottura fino a quando non otterrete un composto morbido. Mettetelo da parte e procedete con la preparazione.

- Sbucciate le pere e poi tagliatele a pezzetti, riponetele in una ciotola e conditele con il succo del limone.

- Montate il burro con lo zucchero fino a renderlo spumoso e poi unite i tuorli ben freddi. Sempre montando, aggiungete anche la purea di pasta e la fecola setacciata.

- Montate gli albumi e poi uniteli con una spatola al composto. Infine versate le pere e mescolate con cura.

- Imburrate e infarinate la teglia, versate l’impasto, infornate a 170°C, in modalità statica, per circa 35 minuti ed ecco pronta la vostra deliziosa torta alle pere preparata con la pasta avanzata.

(L’immagine di copertina è tratta dal blog “Mamma, che buono!” di Rosita Ghidini Bosco)

PER APPROFONDIRE: La torta meringata alle mele per non sprecare le chiare delle uova

LEGGI ANCHE:

Ultime Notizie: