Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Piante e verde in ufficio, così si lavora meglio. Si rende di più e aumenta la concentrazione (foto)

Nella sede del gruppo Prysmian c’è perfino una grande serra all’interno degli open space con le varie scrivanie. Non è solo marketing o sensibilità ambientale: una ricerca scientifica dimostra come il verde aumenta, e non di poco, la produttività dei lavoratori.

Condivisioni

BENEFICI DELLE PIANTE IN UFFICIO

Guardando le immagini della nuova sede del gruppo Prysmian, con tanto verde all’interno degli spazi di lavoro e perfino alcune serre che danno luce e colore, ho pensato: che bravi! E che bella trovata e utile trovata di marketing aziendale sotto il segno della Sostenibilità. Poi ho scoperto che accanto al verde, per migliorare l’ambiente di lavoro e in generale il clima a favore dei dipendenti, la Prysmian ha anche introdotto l’orario flessibile, il lavoro da casa, e ha eliminato il cartellino da timbrare. Scelte coerenti, a pensarci bene, con l’idea di costruire una serra all’interno dell’open space dove ogni giorno sono in attività i dipendenti dell’azienda: tutto per migliorare l’ambiente di lavoro e quindi la qualità della vita.

LEGGI ANCHE: Piccoli gesti verdi, per un grande cambiamento della nostra qualità della vita: tutto il racconto in un libro

BENEFICI VERDE IN UFFICIO

In realtà, questo gesto semplicissimo, aumentare la dose di verde anche all’interno degli spazi in ufficio, non è solo marketing aziendale o, se partiamo dalla buona fede degli azionisti di Prysmian, sano ambientalismo. C’è altro. E ci sono innanzitutto gli interessi, in questo caso più che legittimi, della società. Due in particolare: aumentare la produttività e quindi i risultati dei dipendenti, e averli più soddisfatti del loro lavoro e quindi attaccati alla ditta.

E i vantaggi del verde in ufficio, proprio per i risultati dei lavoratori, sono confermati da tempo anche sul piano scientifico.  Adornare la scrivania in ufficio con piante e fiori aiuta i dipendenti a concentrarsi e a lavorare meglio, per esempio, come certifica una ricerca pubblicata sul Journal of Experimental Psychology.

PER APPROFONDIRE: Come sprecare meno tempo in ufficio e lavorare meglio, la scrivania ordinata

COME FAVORIRE IL BENESSERE DEI DIPENDENTI IN UFFICIO

In pratica, arricchire l’ambiente di lavoro con tante piante aiuta i dipendenti a sentirsi più appagati e ad essere, di conseguenza, più produttivi. Lo studio, condotto da un’equipe di ricercatori dell’Università del Queensland in Australia, delle università britanniche di Cardiff ed Exeter e di Groningen nei Paesi Bassi, ha esaminato alcune attività commerciali del Regno Unito e dei Paesi Bassi. I ricercatori hanno monitorato l’atteggiamento e l’efficienza sul lavoro dei diversi dipendenti per diversi mesi durante i quali gli uffici e le scrivanie venivano di volta in volta adornati con nuove piante. Dai risultati è così emerso che le piante hanno apportato un incremento medio della produttività di circa il 15 per cento senza contare i benefici per il miglioramento della qualità dell’aria.

Le piante in ufficio comunicano ai dipendenti che il datore di lavoro ha a cuore non solo i loro risultati ma anche il loro benessere. Coloro che provenivano da ambienti di ufficio spogli senza la presenza di verde, hanno registrato livelli accresciuti di benessere e produttività. Il verde, senza retorica, può perfino migliorare le relazioni tra capitale e lavoro, tra imprenditori e dipendenti: e in questo senso è un vantaggio per tutti.

COME CURARE IL VERDE IN CASA:

  1. Come coltivare le orchidee, piante dai fiori colorati e meravigliosi. In autunno la fioritura
  2. Fiori autunnali: ecco quali sono quelli da coltivare in giardino o sul balcone (foto)
  3. Piante aromatiche da coltivare in casa: ecco quali sono quelle indispensabili in cucina
  4. Piante anti-mosche, afidi e zanzare: ecco quelle da coltivare in giardino o in terrazzo
  5. Pesticidi naturali per l’orto: ecco quelli a base di lavanda e salvia, efficaci e low cost

 

LEGGI ANCHE: