Questo sito contribuisce all'audience di

Non si butta via niente: l’ecocucina di Lisa Casali

Come imparare ad autoprodurre in casa i prodotti che ogni giorno acquistiamo al supermercato: per risparmiare, ridurre i rifiuti e portare ogni giorno sulla propria tavola tanti alimenti preparati in maniera sana e consapevole.

Condivisioni

Se date un’occhiata ai vari mobili della cucina vi renderete subito conto che ci sono tanti prodotti che possiamo autoprodurre direttamente in casa invece di acquistarli. Ad esempio il pane, il dado vegetale o le merendine per i bambini che possiamo sostituire con tanti deliziosi dolci preparati in casa in modo genuino. Ma non solo, basta poco anche per coltivare la frutta e la verdura direttamente in giardino o nel proprio orto sul balcone: per risparmiare, ridurre i rifiuti e portare ogni giorno sulla propria tavola tanti alimenti preparati in maniera sana e consapevole.

LEGGI ANCHE: Cucinare con gli avanzi, tante ricette non sprecone

E come imparare a realizzare in casa i prodotti di uso quotidiano se non seguendo le preziose indicazioni di Lisa Casali contenute nel suo libro “Autoproduzione in cucina”?

“AUTOPRODUZIONE IN CUCINA” DI LISA CASALI – Edito da Gribaudo, il libro spiega non solo come produrre in casa gli alimenti che di solito acquistiamo al supermercato come zuppe e prodotti da forno ma anche come autoprodurre tutti quei prodotti poco noti e difficili da trovare ma dalle molteplici proprietà benefiche come kefir, kombucha, tempeh o miso.

L’idea alla base del libro è quella di dedicare parte del proprio tempo libero alla produzione di alimenti da usare quando di tempo non se ne ha, sfruttando tecniche di conservazione come l’essiccazione e il sottovuoto.

L’ECOCUCINA DI LISA CASALI – Eco-food blogger di Ecocucina e già autrice per Gribaudo dei volumi La cucina a impatto [quasi] zero (2010), Cucinare in lavastoviglie (2011) ed Ecocucina (2012), Lisa Casali, da tempo si occupa di tematiche ambientali, lavora infatti al Pool Inquinamento dove valuta i rischi di danni da inquinamento delle imprese, e attualmente conduce la trasmissione Orto e mezzo su LaEffe dove racconta stili di vita alternativi e sostenibili viaggiando per gli orti d’Italia.

LISA CASALI RICETTE – Petali di pesca canditi, ghiaccioli fai da te, riso pilaf alla crema di gambi di asparagi: vi abbiamo già segnalato alcune ricette non sprecone di Lisa Casali; in “Autoproduzione in cucina” ne troverete in tutto 100 divise in 15 capitoli attraverso i quali imparerete a preparare in casa la pasta madre, le fette biscottate, l’aceto di mele,  il burro, le marmellate, il gelato, le salse come senape, ketchup e maionese e tanto altro ancora. Tutte ricette che reinterpretano molti dei prodotti industriali che ogni giorno acquistiamo cercando di trasformarli in alimenti sani, ecologici e low cost.

Infine, per valorizzare al massimo il lato economico di ogni preparazione, accanto alla ricetta troverete anche le indicazioni circa la percentuale di risparmio che si ottiene producendo in casa quel determinato alimento e le preziosissime ricette per non sprecare gli avanzi.

PER APPROFONDIRE: Il nostro speciale sulla cucina low cost

 

LEGGI ANCHE: