Questo sito contribuisce all'audience di

Antonio Galdo a Radio 24 per presentare il Premio Non sprecare 2014

Un progetto, il Premio Non sprecare, che intende mettere in discussione il paradigma contemporaneo dello spreco e che il direttore di Non sprecare Antonio Galdo presenterà domenica 25 maggio alle ore 9.15 nel corso di “Si può fare”, il programma di approfondimento del fine settimana di Radio 24.

di Posted on
Condivisioni

PREMIO NON SPRECARE – Giunge quest’anno alla sua quinta edizione il Premio Non Sprecare, un progetto che nasce da un’idea del direttore Antonio Galdo, con l’obiettivo di promuovere progetti e buone pratiche basate sul non spreco.

LEGGI ANCHE: Stop agli sprechi alimentari, il progetto dell’associazione “Un pane per tutti” (Premio Non sprecare 2014)

A CHI E’ RIVOLTO IL PREMIO NON SPRECARE – In particolare, il Premio si articola in cinque sezioni: Personaggio – Aziende – Istituzioni – Associazioni – Scuole e si rivolge a persone fisiche e/o giuridiche che abbiano realizzato, nel corso dell’anno decorrente, originali e utili iniziative antispreco.

LA SEZIONE “GIOVANI” DEL PREMIO NON SPRECARE – E per la prima volta quest’anno, il Premio prevede anche una sezione “Giovani”, rivolta a singoli individui o gruppi di persone, di età non superiore ai trent’anni, che presentino idee innovative per possibili start-up future o potenziali iniziative sociali che incarnino al meglio lo spirito del Premio.

PER SAPERNE DI PIU’: Cucina sostenibile e a basso costo, il progetto “Scarti di Gusto” (Premio Non sprecare 2014)

COME PARTECIPARE AL PREMIO NON SPRECARE – La partecipazione al Premio Non sprecare è molto semplice: basta inviare una mail all’indirizzo nonsprecarepremio@gmail.com allegando in pdf il modulo qui riportato con le più importanti notizie sulla candidatura. Le proposte dovranno pervenire entro la data ultima del 15 Ottobre 2014.

LA CONSEGNA DEL PREMIO NON SPRECARE – Il vincitore di ciascuna sezione verrà premiato con prodotti biologici pari al suo peso corporeo. La consegna del Premio avrà luogo alla fine di Novembre presso la sede della LUISS “Guido Carli” di Viale Romania 32, Roma.

ANTONIO GALDO PRESENTA IL PREMIO NON SPRECARE A RADIO 24 – Un progetto che vuole mettere in discussione il paradigma contemporaneo dello spreco, per favorire risparmio, sostenibilità, consumi consapevoli e nuovi stili di vita e che il direttore di Non sprecare Antonio Galdo presenterà domenica 25 maggio alle ore 9.15 nel corso di “Si può fare”, il programma di approfondimento del fine settimana di Radio 24 – Il Sole 24 ore.

PER APPROFONDIRE: Rotoprint sovrastampa gli imballaggi e sconfigge la crisi, un progetto del Premio Non sprecare 2014