Come ridurre il traffico nelle città: il progetto di Helsinki - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Mobilità sostenibile: il progetto di Helsinki per dire addio alle auto private entro il 2025

Pur continuando a offrire a tutti la possibilità di guidare l’auto, l’amministrazione comunale punta a migliorare e incrementare i servizi di mobilità sostenibile per fare in modo che i cittadini non abbiano più la necessità di ricorrere al mezzo privato.

Condivisioni

COME RIDURRE IL TRAFFICO NELLE CITTA’ –

Implementare i sistemi di mobilità sostenibile, dal car sharing al bike sharing fino ai mezzi di trasporto pubblici in modo da ridurre fortemente il traffico, soprattutto durante le ore di punta e trasformare Helsinki in una città più vivibile: questo il progetto portato avanti dall’amministrazione comunale della capitale finlandese.

IL PROGETTO DI HELSINKI PER ELIMINARE LE AUTO PRIVATE ENTRO IL 2015 –

Obiettivo dell’operazione: eliminare completamente le auto private dalla strade della città entro il 2025, pur offrendo comunque a tutti la possibilità di guidare. Incrementando i servizi di mobilità sostenibile, i cittadini non avranno più la necessità di ricorrere all’auto privata.

LEGGI ANCHE: Car2go, come funziona e i vantaggi di questo nuovo modo di muoversi in città

MOBILITA’ SOSTENIBILE ON DEMAND A HELSINKI –

In particolare, l’amministrazione comunale ha deciso di puntare su una mobilità sostenibile on demand: attraverso un’applicazione, i cittadini potranno individuare i percorsi più brevi da seguire per il raggiungimento di un determinato luogo, conoscere quali sono i mezzi di trasporti più utili per i loro spostamenti e in caso noleggiarli scegliendo il sistema di pagamento più adatto alle loro esigenze.

IL SERVIZIO KUTSUPLUS A HELSINKI –

Una rivoluzione verde avviata già lo scorso anno attraverso il servizio “Kutsuplus”, un sistema di carpooling strutturato tramite app e basato sulla condivisione da parte dei pendolari che devono raggiungere la stessa zona di un minibus. Una soluzione che sta incontrando un notevole successo e che permette di velocizzare gli spostamenti riducendone, allo stesso tempo, i costi.

PER SAPERNE DI PIU’: A Milano i dipendenti pagano i mezzi pubblici con un benefit offerto dall’azienda in cui lavorano