Come evitare l’eccessiva sudorazione

Abiti leggeri e con fibre naturali. Calzini e scarpe traspiranti. Doccia con il sapone liquido naturale. Il deodorante fatto in casa

Il sudore è una funzione vitale del nostro corpo, in quanto ci permette di eliminare tossine e altre impurità. Tuttavia, quando il sudore diventa eccessivo, può trasformarsi in un problema che influisce sulla vita quotidiana, causando insicurezza, bassa autostima, vergogna e persino depressione. Un modo per affrontare questa situazione è l’utilizzo di un deodorante adatto alle tue esigenze.

COME EVITARE ECCESSIVA SUDORAZIONE

La condizione nota come iperidrosi, o sudorazione eccessiva, inizia a manifestarsi durante l’infanzia e l’adolescenza e colpisce sia uomini che donne. Si stima che abbia una prevalenza del 2,8% della popolazione mondiale. Gli esperti ritengono che la maggiore tendenza di alcune persone a sudare rispetto ad altre sia legata a una causa genetica.

La produzione eccessiva di sudore, che peggiora durante l’estate, può essere generalizzata, quando è causata da situazioni particolari come l’obesità, una gravidanza, l’ansia, il consumo di alcol o alcune malattie, oppure localizzata (mani, ascelle, ecc.), indipendentemente dal momento.

L’organismo invia il segnale di sudare per mantenere il corpo a una temperatura adeguata. Chi soffre di iperidrosi può sudare fino a sei volte più del normale senza aver svolto alcuna attività fisica. In queste persone, il corpo suda indipendentemente dalla temperatura o dallo stato d’animo. L’eccessiva traspirazione si verifica principalmente nei palmi delle mani, sulle piante dei piedi, sul viso e sotto le ascelle, dove sono presenti un maggior numero di ghiandole sudoripare.

Oltre alle cause genetiche, l’iperidrosi può essere scatenata da una dieta inadeguata, dall’assunzione di farmaci (come antidepressivi e antipertensivi), dai cambiamenti ormonali, dagli stati di ansia, dalle malattie cardiache, dai problemi alla tiroide o dal cancro.

LEGGI ANCHE: Come ridurre il sudore

CONSIGLI CONTRO IL SUDORE ECCESSIVO

Sebbene questi consigli non possano risolvere completamente il problema, possono aiutare a gestire questa fastidiosa condizione.

  1. Evitare alcol, caffè, tè, tabacco e cibi piccanti.
  2. Mantenere un ambiente fresco e ben ventilato sul luogo di lavoro.
  3. Indossare abiti leggeri. Le fibre naturali possono risultare fresche, ma assorbono il sudore e rimangono umide, mentre alcune fibre sintetiche meno traspiranti respingono il sudore e restano asciutte.
  4. Ridurre lo stress, la tensione e l’ansia.
  5. Mantenere un’adeguata igiene personale per evitare cattivi odori.
  6. Avere a disposizione abiti di ricambio durante il giorno.
  7. Depilarsi le ascelle.
  8. Se l’odore del sudore è molto forte, utilizzare durante la doccia un sapone liquido a base di clorexidina.
  9. Indossare calzini e scarpe traspiranti.
  10. Fare più di una doccia al giorno.

RIMEDI NATURALI PER IL SUDORE ECCESSIVO

Esistono anche rimedi naturali per combattere la sudorazione eccessiva. Ad esempio, è possibile preparare un succo con due cucchiai di miele e due di aceto. Bisogna consumare questa miscela tre volte al giorno a stomaco vuoto, mezz’ora prima o dopo ogni pasto.

Per eliminare l’odore generato dalla sudorazione, si può strofinare l’aceto bianco o di mele sulle zone interessate per far seccare i pori. È anche possibile aggiungere aceto o alcune gocce di limone all’acqua del bagno.

INFUSO DI SALVIA PER IL SUDORE ECCESSIVO

L’infuso di salvia è un altro rimedio naturale che potrebbe essere efficace. La salvia è una pianta ricca di vitamina B e magnesio che lenisce le ghiandole sudoripare. Bere due tazze di questo infuso al giorno, ma fare attenzione a non far bollire troppo la salvia per evitare che rilasci tossine indesiderate.

I succhi di pomodoro e uva combattono l’iperidrosi, così come il siero di latte freddo e l’uso di pezzi di patata da strofinare sulle zone colpite.

DEODORANTE FATTO IN CASA

È possibile anche sperimentare con un deodorante naturale come rimedio alternativo. Un’opzione consiste nell’utilizzare un deodorante fatto in casa utilizzando ingredienti naturali. In un contenitore, mescola mezza tazza di aceto con olio essenziale di lavanda o rosmarino, chiudi ermeticamente e agita. Lascia riposare il composto in un luogo fresco e lontano dalla luce diretta del sole. Agita il contenitore ogni giorno per circa 30 secondi e dopo una settimana sarà pronto all’uso. Immergi un batuffolo di cotone in questa miscela e applicalo sulle zone in cui si verifica una maggiore sudorazione.

Il sudore eccessivo può rappresentare una sfida, ma ci sono molte strategie naturali per gestirlo e affrontarlo. Dalla cura dell’igiene personale all’adozione di abitudini alimentari più salutari, è possibile migliorare la qualità della vita delle persone colpite da questa condizione.

COME COMBATTERE IL CALDO CON I RIMEDI NATURALI:

KuBet
KUBet - Trò chơi đánh bài đỉnh cao trên hệ điều hành Android
Torna in alto