Effetti benefici della menta - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Menta, usatela per digerire e per la tosse. Poche foglie, e avete un collutorio naturale

Per godere dei suoi benefici gli usi ideali sono tisane e infusi. Ma contro i reumatismi non dimenticate l’olio essenziale. Come utilizzare la menta in cucina

EFFETTI BENEFICI DELLA MENTA

Dalla cattiva digestione alla nausea. Dalle sue qualità antisettiche a quanto riesce a fare per stroncare l’alitosi, semplicemente strofinandola sui denti. La menta, con le sue 600 varietà, è davvero un potentissimo e naturale elisir. Anche piacevole da usare. Conosciuta fin dall’antichità per le sue proprietà benefiche, la menta è una pianta presente in ogni stagione dell’anno e può essere facilmente coltivata anche in giardino o in vaso.

LEGGI ANCHE: Proprietà e benefici della noce moscata, una spezia in grado di contrastare il mal di denti e l’osteoporosi. Vietatissima in gravidanza (foto) 

PROPRIETÀ DELLA MENTA

Le sue foglie, fresche e profumate, sono ricche di un principio attivo, il mentolo, con proprietà calmanti e disinfettanti: è perfetto in caso di disturbi gastro-intestinali e può favorire la digestione.

PROPRIETÀ E BENEFICI DELLA MENTA

La menta è inoltre un utile coadiuvante nel trattamento della tosse, dell’asma ed è addirittura in grado di favorire un abbassamento della temperatura in caso di febbre alta. Possiede proprietà toniche e antisettiche e può essere utilizzata per curare quelle malattie infettive che non richiedono l’assunzione di antibiotici.

PER APPROFONDIRE: Topinambur, proprietà e benefici di un alimento amico del cuore e molto versatile in cucina (foto)

TISANA ALLA MENTA

Ma non è tutto: le tisane alla menta sono un vero e proprio toccasana naturale. Per il loro utilizzo erboristico, i fiori e le foglie di menta vengono raccolti nel periodo estivo, tra luglio e agosto e lasciati essiccare all’aria aperta. La tisana alla menta viene consigliata per le sue proprietà digestive e tonificanti. Può essere d’aiuto per rilassare la muscolatura dell’intestino e per favorire la digestione. Rappresenta inoltre un buon rimedio anche per contrastare il mal di gola bloccando sul nascere la formazione dei microbi. Evitate però di consumarla durante le ore serali: il suo effetto stimolante potrebbe causare insonnia.

INFUSO DI MENTA

L’infuso di menta è ottimo per effettuare lavaggi decongestionanti del viso e per combattere la pelle grassa. E non solo: unito al bicarbonato di calcio e sodio è inoltre l’ideale per preparare paste dentifricie molto profumate.

COLLUTORIO ALLA MENTA

Senza dimenticare il collutorio alla menta che potete realizzare in casa lasciando in infusione per circa 10 minuti un cucchiaino di foglie di menta essiccate in 200 ml di acqua bollente. Filtrate e lasciate raffreddare e avrete così ottenuto il vostro collutorio naturale dall’azione antisettica per il cavo orale. In alternativa, trovate qui un ottimo collutorio naturale. 

PER SAPERNE DI PIÙ: Proprietà e benefici della camomilla, un rimedio naturale dalle mille virtù: contrasta l’insonnia e favorisce la digestione

OLIO ESSENZIALE DI MENTA

In caso di raffreddore potete provare invece l’olio essenziale di menta: sarà sufficiente versarne poche gocce in un litro d’acqua bollente e poi respirarne i vapori per sentirsi subito meglio. L’olio essenziale di menta è inoltre particolarmente utilizzato anche per la preparazione di rimedi erboristici con cui combattere i reumatismi. Diluito invece in olio vegetale è perfetto per effettuare massaggi rilassanti e anti-stress. Qui, un ottimo olio essenziale alla menta perfetto per alleviare lo stress e il mal di testa oltre che un ottimo calmante in grado di favorire il sonno. 

COME UTILIZZARE LA MENTA IN CUCINA

In cucina, la menta viene invece utilizzata per aromatizzare pietanze e insalate e per la produzione di prodotti dolciari, bevandeliquori. Sia essiccata che fresca, la menta può essere utilizzata come spezia con cui insaporire i piatti. È ottima inoltre con le insalate, le verdure, i legumi e i cereali. Con le foglie essiccate unite al succo o alla scorza di limone, potete inoltre preparare una bevanda aromatica estiva.

Infine, strofinare sulle dita delle foglioline di menta fresca può aiutare ad eliminare i cattivi odori causati da aglio o cipolla.

GLI ALIMENTI CHE CI AIUTANO A MANTENERCI IN SALUTE:

Shares

LEGGI ANCHE: