Bicarbonato per le pulizie di casa, ecco come si usa
Questo sito contribuisce all'audience di

Bicarbonato: come si usa per le pulizie di casa

Diventa deodorante, dentifricio e anche shampoo. In cucina ideale per pulire il frigorifero e il forno. In lavatrice sostituisce l'ammorbidente

Forno, frigorifero e congelatore: non esiste prodotto naturale migliore, per pulirli, del bicarbonato di sodio, facile da reperire. E così per l’igiene personale: dal bicarbonato di sodio potete ricavare un dentifricio sbiancante o un deodorante. Tutti prodotti naturali da non sprecare.

BICARBONATO PER LE PULIZIE DI CASA

In casa non deve mai mancare. Per un motivo molto semplice: potete pulire praticamente tutto con il bicarbonato di sodio, rimedio naturale, che vi consente di evitare sprechi di soldi e di prodotti industriali eccessivi.
Dai pavimenti ai mobili, dai divani ai vestiti: il bicarbonato di sodio è efficacissimo anche per pulire i tappeti ed eliminare le macchie più resistenti, incluse quelle dovute alla fuliggine. Inoltre è un prodotto naturale anti-odore, prezioso dove spesso si addensano cattivi odori. In frigorifero, in dispensa, nei bagni. Ancora: è un eccezionale repellente per formiche, scarafaggi e millepiedi. E durante l’estate basta metterlo in una ciotola, come se fosse uno zampirone, per tenere a distanza le zanzare.

CHE COSA È IL BICARBONATO DI SODIO

Chimicamente detto sale di sodio dell’acido carbonico, il bicarbonato di sodio è una sostanza presente in natura in depositi che lo vedono presente sotto forma di effervescenze o incrostazioni, così spesso viene estratto con basso impatto economico ed ambientale. Tuttavia è prodotto anche su scala industriale a causa dell’impiego massivo nell’industria alimentare, partendo da una base di ammoniaca, anidride carbonica e cloruro di sodio. È codificato tra gli additivi alimentari certificati dall’Unione Europea con il codice E 500.

Le sue proprietà sono davvero molteplici, la prima delle quali è il suo potere di neutralizzare gli odori grazie alla sua capacità di rendere neutri PH acidi e basici, così come il rilascio di anidride carbonica quando viene riscaldato. È il motivo per il quale biscotti, pane, o dolci lievitano in modo fragrante e crescono in forno.  Il bicarbonato di sodio può anche fungere da detergente abrasivo molto delicato, perfetto per rimuovere le macchie da lavandini, ripiani e persino porcellane fini.

LEGGI ANCHE: Pulizie di casa, come risparmiare tempo e lavoro. Prodotti naturali e veloci: dall’aceto al limone (foto)

BICARBONATO PER L’IGIENE PERSONALE

Possiamo usare il bicarbonato ovunque in casa. Ecco alcuni modi fantastici per utilizzare il bicarbonato di sodio per pulire casa in modo green e a costo zero.

Per l’igiene personale

  • È un ottimo ingrediente per fare in casa il deodorante
  • Si può utilizzare come dentifricio sbiancante
  • Un cucchiaino in un bagno caldo: è perfetto per ammorbidire la pelle sia per i grandi che per i più piccini. In più, rilassa
  • E’ ottimo prima e dopo la rasatura della barba. Basterà diluirlo con dell’acqua tiepida e bagnare il viso prima e dopo aver fatto la barba
  • Lo shampoo con acqua e bicarbonato è l’ideale per una pulizia profonda dei capelli e per purificare il cuoio capelluto
  • È un alleato prezioso per la pulizia e la detersione di spazzole, pettini, forbicine e applicatori per il trucco
  • Come scrub per il corpo è fenomenale
  • Ammorbidisce le mani , le rende pulite e morbide soprattutto se abbiamo toccato cibi con un odore forte (pesce o aglio)

bicarbonato-di-sodio-pulizie-igiene-detersivi

COME USARE IL BICARBONATO PER LE PULIZIE DI CASA

In cucina, dal frigorifero al lavaggio della frutta

Oltre all’uso comune del bicarbonato come lievito o come digestivo, le pulizie in cucina sono più facili e green se lo utilizziamo nella nostra routine. Ecco come:

  • Per pulire il frigorifero e il congelatore e togliere i cattivi odori dal frigo, semplicemente mettendolo in una ciotola assieme a due gocce di limone.
  • Per pulire il forno con una spugna bagnata e bicarbonato, facendo una specie di crema lievemente abrasiva.
  • Nella detersione di frutta e verdura al posto degli additivi chimici.
  • Per pulire i bicchieri di vetro opachi
  • Per la pulizia dei biberon di vostri bimbi: una soluzione di acqua calda e bicarbonato, toglierà odori e residui vari.
  • Adattissimo per pulire i ripiani della cucina con il suo potere lievemente abrasivo ma delicato.
  • Ideale per pulire le macchie di caffè e tè da tazze, caffettiere e teiere.
  • Pulire grill e teglie da forno e barbecue è facile lasciandoli  a mollo in acqua calda e bicarbonato.
  • Per pulire i peluche.
  • Il detersivo per la lavastoviglie più economico ed efficace si fa mescolando in parti uguali bicarbonato ed acido borico.
  • Quando si preparano cibi dall’odore forte, mettere a mollo i tegami con bicarbonato e limone li neutralizza e rende più facile lavare le stoviglie.
  • Per pulire i tappeti.
  • Ottimo per rimuovere le macchie di pomodoro.

BICARBONATO PER PAVIMENTI, MOBILI E LAVANDINI

  • I pavimenti sono più puliti e disinfettati aggiungendo 2 cucchiai di bicarbonato in un secchio d’acqua calda.
  • Nel bucato dei neonati il bicarbonato di sodio è assolutamente indicato come disinfettante e deodorante.
  • In lavatrice sostituisce l’ ammorbidente, una spesa inutile e a volte dannosa. Inoltre toglie gli odori dalla biancheria e la sbianca.
  • E’ ottimo per pretrattare pannolini lavabili.
  • Toglie lo sporco dai lavandini e dai sanitari in cucina e nel bagno, e disinfetta.
  • Tappeti, tendaggi, divani e materassi si possono pulire e disinfettare mettendo del bicarbonato sulle macchie e spazzolando energicamente, anche con l’aspirapolvere.
  • Per pulire la lettiera del gatto e renderla inodore, si può aggiungere sul fondo uno strato di bicarbonato
  • Lo stesso vale per la pulizia del secchio dei rifiuti, toglierà i cattivi odori.
  • Per deodorare e pulire le scarpe da ginnastica lasciate assorbire sudori e cattivo odore mettendone due cucchiaini nelle sneakers dopo l’uso.
  •  E’ ideale per pulire i mobili da giardino ed i giochi dei bambini di plastica.
  •  Se si fuma, è  ottimo come leva odori da mettere nei posaceneri.
  • Utile anche per pulire le pareti dalla muffa.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. Clicca qui!

PULIZIE GREEN ED ECONOMICHE:

 

Share

<