Bat box: allevare pipistrelli per combattere le zanzare - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Bat box: allevare pipistrelli per combattere le zanzare

La bat box è una casetta in legno per pipistrelli da installare all'esterno delle abitazioni. Un ottimo rimedio naturale contro le zanzare visto che ogni pipistrello ne mangia 2000 per notte.

Condivisioni

PIPISTRELLI PER COMBATTERE LE ZANZARE – Molti sono i comuni italiani che hanno adottato questo economico sistema per contrastare le zanzare in estate. Invece di disinfestare le aree urbane con prodotti chimici costosi e nocivi per la salute di animali e piante, i sindaci di alcune città (come Bolzano e Reggio Emilia) hanno preferito installazioni di bat box (case per pipistrelli) su tutto il territorio invitando la popolazione ad adottare una casetta da installare nei propri giardini.

LEGGI ANCHE: Rimedi naturali contro le zanzare

PERCHE’ ALLEVARE PIPISTRELLI – I pipistrelli non sono animali che suscitano tenerezza, vengono spesso legati ai film sui vampiri e non verrebbe in mente a nessuno di allevarli nel proprio giardino. Invece sono molto utili: ognuno di loro arriva a mangiare da 1000 a 2000 zanzare per notte. Per questo motivo si può affermare che siano un rimedio ecologico ed economico contro la proliferazione delle zanzare, senza ricorrere ai pesticidi chimici.

COME INSTALLARE UNA BAT BOX – La casetta per i pipistrelli è facile da installare, si acquista nei negozi per animali o in quelli di mangimi e si appende sulle pareti esterne degli appartamenti, non sporca e non inquina. Basta appenderla con la cavità verso il basso ad almeno 2 metri di altezza. Dopo aver posizionato la casetta dei pipistrelli è sufficiente aspettare il loro arrivo. Sono animali che vanno in letargo durante l’inverno per cui colonizzeranno il nostro rifugio per loro da Aprile a Settembre.

 

PER SAPERNE DI PIU’: Le piante più adatte a tenere lontani gli insetti

LEGGI ANCHE: