Come fare il macerato di ortica - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Macerato d’ortica, il fertilizzante e antiparassitario da preparare in casa solo con l’acqua

Molto efficace grazie all'acido formico e all'acido salicilico che contiene. Come si usa e come si conserva il macerato. E dove si trovano le ortiche

COME FARE IL MACERATO DI ORTICA

Un antiparassitario e un fertilizzante naturale. Biologico, economico, da autoprodurre con un enorme risparmio per chi deve affrontare le spese per la cura di un orto o di un giardino. Il macerato di ortica è un prodotto naturale, a base di ortica, che contiene acido formico e acido salicilico, due sostanze molto efficaci contro insetti e parassiti e in grado di stimolare il terreno ai fini di una buona coltivazione. Tutto parte dall’ortica, pianta che possiamo trovare quasi ovunque.

MACERATO DI ORTICA

Nota per il suo potere urticante, l’ortica è una pianta spontanea dalle mille proprietà. Antianemica, diuretica e depurativa, l’ortica contiene sali minerali e vitamine A, C e K, un insieme di proprietà che la rendono un utile rimedio naturale per mantenersi in forma e in salute. È infatti un ingrediente perfetto per la preparazione di tanti diversi infusi e tante preparazioni gustose, dalla pasta alla torta salata.

E non solo: grazie all’elevato contenuto di acido salicilico e acido formico, l’ortica è un ingrediente perfetto per la preparazione di un ottimo antiparassitario naturale fai da te da utilizzare per la cura dell’orto: il macerato di ortica. Senza contare che il suo contenuto di azoto, ferro, sali minerali e vitamine, stimola la naturale crescita delle piante.

come-fare-macerato-ortica-concime-antiparassitario (4)

LEGGI ANCHE: Fertilizzanti naturali, i rimedi fai da te per la cura del giardino e dell’orto

COME PREPARARE IL MACERATO DI ORTICA

Innanzitutto, prima di raccogliere l’ortica ricordate che si tratta di una pianta urticante, pertanto munitevi di guanti da giardino e maneggiate con cura la pianta.

come-fare-macerato-ortica-concime-antiparassitario (5)

OCCORRENTE

  • Forbici da giardino
  • Secchio
  • Acqua
  • Ortiche

PROCEDIMENTO

  1. Prendete un grosso contenitore, tipo fusto o secchio e copritelo interamente con le piante dell’ortica, senza pressare. Aggiungete acqua fino a coprire le ortiche e chiudete con un coperchio.
  2. La composizione di acqua e ortiche deve rimanere chiusa per circa tre settimane. Trascorso questo tempo, filtrate il composto e conservatelo in una bottiglia dotata di apposito dosatore.

come-fare-macerato-ortica-concime-antiparassitario (2)

PER APPROFONDIRE: Piante anti-mosche, afidi e zanzare, ecco quelle da coltivare in giardino o in terrazzo

COME SI USA IL MACERATO DI ORTICA

Ecco come utilizzare il macerato di ortica una volta pronto:

  1. Diluito in acqua come fertilizzante per piante e fiori, 1 parte di macerato e 20 di acqua.
  2. Mettetelo in uno spruzzino e utilizzatelo intorno alle porte e alle finestre contro le formiche in casa.
  3. È ottimo nella compostiera perché favorisce il processo di decomposizione.
  4. Usatelo ogni 2 settimane per annaffiare le piante e noterete una crescita rigogliosa.

come-fare-macerato-ortica-concime-antiparassitario (3)

COME SI RACCOGLIE L’ORTICA

Le ortiche, come dicevamo, sono facili da rintracciare. Si tratta di una pianta spontanea, con una caratteristica molto precisa, e cioè le foglie sono di colore verde smeraldo e hanno margini seghettati. Predilige terreni umidi, ricchi di azoto e di sostanza organica, e bisogna cercare queste piante nelle zone di penombra.
Due le raccomandazioni. Coglietele prima che facciamo i fiori, in quanto al momento della fioritura molte sostanze nutritive della pianta si andranno  a ridurre. Usate sempre i guanti: l’ortica è urticante e provoca sgradevoli irritazioni.

ALTRI USI DEL MACERATO DI ORTICA

Oltre che come antiparassitario e come fertilizzante, il macerato di ortica può essere utilizzato in giardino, nei vasi e nell’orto anche a scopi preventivi. Fa molto bene alle piante e le protegge. Per esempio al momento del trapianto, quando è preferibile usarlo bagnando le piantine.

ANTIPARASSITARI NATURALI PER ORTO E GIARDINO:

Share

LEGGI ANCHE: