Come fare il macerato di ortica - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Macerato d’ortica: a cosa serve e come si prepara

Uno dei più potenti fertilizzanti naturali. Grazie all'acido formico e all'acido salicilico che contiene in abbondanza. Come si conserva

di Posted on

L’orto sostenibile e rispettoso dell’ambiente ha una legge che viene prima di qualsiasi altra: niente fertilizzanti chimici. Se non sono indispensabili. E vanno sostituiti con preparazioni naturali, molto efficaci, come il macerato d’ortica.

COME FARE IL MACERATO DI ORTICA

Un antiparassitario e un fertilizzante naturale. Biologico, economico, da autoprodurre con un enorme risparmio per chi deve affrontare le spese per la cura di un orto o di un giardino. Il macerato di ortica è un prodotto naturale, a base di ortica, che contiene acido formico e acido salicilico, due sostanze molto efficaci contro insetti e parassiti e in grado di stimolare il terreno ai fini di una buona coltivazione. Tutto parte dall’ortica, pianta che possiamo trovare quasi ovunque.

MACERATO DI ORTICA

Nota per il suo potere urticante, l’ortica è una pianta spontanea dalle mille proprietà. Antianemica, diuretica e depurativa, l’ortica contiene sali minerali e vitamine A, C e K, un insieme di proprietà che la rendono un utile rimedio naturale per mantenersi in forma e in salute. È infatti un ingrediente perfetto per la preparazione di tanti diversi infusi e tante preparazioni gustose, dalla pasta alla torta salata.

E non solo: grazie all’elevato contenuto di acido salicilico e acido formico, l’ortica è un ingrediente perfetto per la preparazione di un ottimo antiparassitario naturale fai da te da utilizzare per la cura dell’orto: il macerato di ortica. Senza contare che il suo contenuto di azoto, ferro, sali minerali e vitamine, stimola la naturale crescita delle piante.

come-fare-macerato-ortica-concime-antiparassitario (4)

LEGGI ANCHE: Fertilizzanti naturali, i rimedi fai da te per la cura del giardino e dell’orto

COME PREPARARE IL MACERATO DI ORTICA

Innanzitutto, prima di raccogliere l’ortica ricordate che si tratta di una pianta urticante, pertanto munitevi di guanti da giardino e maneggiate con cura la pianta.

come-fare-macerato-ortica-concime-antiparassitario (5)

OCCORRENTE

  • Forbici da giardino
  • Secchio
  • Acqua
  • Ortiche

PROCEDIMENTO

  1. Prendete un grosso contenitore, tipo fusto o secchio e copritelo interamente con le piante dell’ortica, senza pressare. Aggiungete acqua fino a coprire le ortiche e chiudete con un coperchio.
  2. La composizione di acqua e ortiche deve rimanere chiusa per circa tre settimane. Trascorso questo tempo, filtrate il composto e conservatelo in una bottiglia dotata di apposito dosatore.

come-fare-macerato-ortica-concime-antiparassitario (2)

PER APPROFONDIRE: Piante anti-mosche, afidi e zanzare, ecco quelle da coltivare in giardino o in terrazzo

COME SI USA IL MACERATO DI ORTICA

Ecco come utilizzare il macerato di ortica una volta pronto:

  1. Diluito in acqua come fertilizzante per piante e fiori, 1 parte di macerato e 20 di acqua.
  2. Mettetelo in uno spruzzino e utilizzatelo intorno alle porte e alle finestre contro le formiche in casa.
  3. È ottimo nella compostiera perché favorisce il processo di decomposizione.
  4. Usatelo ogni 2 settimane per annaffiare le piante e noterete una crescita rigogliosa.

come-fare-macerato-ortica-concime-antiparassitario (3)

LEGGI ANCHE: Come coltivare in vaso e in giardino le melanzane

COME SI RACCOGLIE L’ORTICA

Le ortiche, come dicevamo, sono facili da rintracciare. Si tratta di una pianta spontanea, con una caratteristica molto precisa, e cioè le foglie sono di colore verde smeraldo e hanno margini seghettati. Predilige terreni umidi, ricchi di azoto e di sostanza organica, e bisogna cercare queste piante nelle zone di penombra.
Due le raccomandazioni. Coglietele prima che facciamo i fiori, in quanto al momento della fioritura molte sostanze nutritive della pianta si andranno  a ridurre. Usate sempre i guanti: l’ortica è urticante e provoca sgradevoli irritazioni.

ALTRI USI DEL MACERATO DI ORTICA

Oltre che come antiparassitario e come fertilizzante, il macerato di ortica può essere utilizzato in giardino, nei vasi e nell’orto anche a scopi preventivi. Fa molto bene alle piante e le protegge. Per esempio al momento del trapianto, quando è preferibile usarlo bagnando le piantine.

COME SI CONSERVA IL MACERATO D’ORTICA

Il macerato d’ortica, una volta preparato con il metodo che vi abbiamo indicato, può essere conservato anche per un anno. A due condizioni: che sia tenuto chiuso in un luogo fresco, e in un contenitore ermetico. Scegliete anche un posto poco frequentato, in quanto il macerato d’ortica potrebbe emanare un cattivo odore. Ma attenzione: l’odore sgradevole è proprio la conferma e il segno tangibile della sua qualità.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. Clicca qui!

ANTIPARASSITARI NATURALI PER ORTO E GIARDINO:

Share

LEGGI ANCHE:

Nessun commento presente

Che ne pensi?

<