Come fare una trappola per zanzare - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Trappole per zanzare con una bottiglia o con una bacinella

Bastano davvero pochi ingredienti per costruire un’efficace strumento per allontanare le zanzare. Zucchero, lievito e acqua calda. O anche dell’olio

COME FARE UNA TRAPPOLA PER ZANZARE

Gli ingredienti sono davvero semplici, facili da reperire ed essenziali: in pratica, una bottiglia di acqua minerale di plastica, zucchero, lievito e acqua calda. Basta davvero poco per fermare le zanzare in casa, attraverso una trappola rudimentale ma potente. Pericolose per la nostra salute, soprattutto se soffriamo di allergie, e per quella dei nostri amici a quattro zampe, le zanzare sono, senza dubbio, tra gli insetti più fastidiosi.  Specie durante i mesi estivi.

LEGGI ANCHE: Piante anti-mosche, afidi e zanzare, ecco quelle da coltivare in giardino o in terrazzo

TRAPPOLA ZANZARE CON BOTTIGLIA DI PLASTICA

Vi abbiamo spiegato come provare a tenerle lontane senza ricorrere agli insetticidi chimici e come curare le loro punture con i rimedi naturali. Oggi vogliamo invece mostrarvi come costruire in casa, in maniera semplice e rapida, una efficace trappola antizanzare.

OCCORRENTE

  • Una bottiglia di plastica di 2 litri
  • 50 gr di zucchero
  • 200 ml di acqua calda
  • 1 gr di lievito

PROCEDIMENTO

  1. Versate lo zucchero nell’acqua calda e mescolate in modo tale che si sciolga. Lasciate raffreddare.
  2. Tagliate la bottiglia a metà e, quando freddo, versate il composto nella metà inferiore. Aggiungete anche il lievito, senza mescolare. Il composto produrrà anidride carbonica.
  3. Inserite la parte superiore della bottiglia di plastica nella parte inferiore, posizionandola a testa in giù.
  4. Bloccate la circonferenza della bottiglia con del nastro adesivo: vedrete che le zanzare verranno attirate dal composto.
  5. Il sistema svolge un’efficace azione antizanzare per circa due settimane: trascorso questo periodo sostituite il composto.

TRAPPOLA ZANZARE CON UNA BACINELLA CON ACQUA E OLIO

In questo video trovate invece tutte le spiegazioni per realizzare una trappola per zanzare, economica e di facile utilizzo: vi basterà procurarvi un contenitore di colore scuro, riempirlo di acqua e aggiungervi dell’olio.

LE PIANTE GIUSTE E I RIMEDI NATURALI CONTRO GLI INSETTI:

  1. Insetti e lumache nell’orto: la trappola migliore, senza prodotti chimici
  2. Fondi di caffè per orto e giardino, così diventano concime naturale. E allontanano gli insetti
  3. Piante anti-mosche, afidi e zanzare: ecco quelle da coltivare in giardino o in terrazzo
  4. Insetticidi naturali, come prepararli facilmente con gli ingredienti che abbiamo in casa
  5. Disinfestazione zanzare: le piante utili da coltivare per evitare prodotti chimici (Foto)
Share

<