Questo sito contribuisce all'audience di

Borse realizzate con i tappi di bottiglia (FOTO). Meno plastica da smaltire e più eleganza

Ogni borsa richiede dalle 4 ore ai 4 giorni di lavoro a seconda che si tratti di una pochette o di un modello più grande e più particolare e per la sua realizzazione vengono impiegati dai 20 ai 230 tappi. Alle spalle del prodotto anche un'associazione per la difesa dell'ambiente

Borse realizzate con i tappi di bottiglia (FOTO). Meno plastica da smaltire e più eleganza
Borse con materiali di riciclo: ecco quelle realizzate con i tappi delle bottiglie
di
Condivisioni

BORSE CON MATERIALI DI RICICLO –

I tappi di plastica, che sono uno degli oggetti più inquinanti per spiagge, giardini, luoghi pubblici, stanno diventando sempre più un’occasione di riciclo e di riuso all’insegna dell’industria artigianale della moda sostenibile. Abbiamo già visto come riutilizzare i tappi delle bottiglie per dare vita a tanti nuovi oggetti,  ma è il caso di tornare sull’argomento per parlarvi del progetto TappoBag che recupera i tappi delle bottiglie di birra e di altre bevande e li trasforma in tante bellissime borse e accessori moda.

LE BORSE “TAPPOBAG” –

Coloratissime o a tinta unita, le borse realizzate a mano a partire dai tappi e con l’aggiunta di altri materiali riciclati, dalla giovane eco-designer dell’associazione e dagli altri artigiani, non solo sono ecosostenibili e non sprecone ma sono anche pezzi unici o serie limitate. Ogni borsa i cui modelli variano dalle shopping bag fino alle custodie per tablet, richiede dalle 4 ore ai 4 giorni di lavoro a seconda che si tratti di una pochette o di un modello più grande e più particolare.

LEGGI ANCHE: I gioielli made in Italy realizzati con il plexiglas di scarto industriale

IL RECUPERO E IL RIUTILIZZO DEI TAPPI DI BOTTIGLIA –

In particolare, i tappi recuperati ogni settimana dai diversi locali della provincia di Pisa, prima di essere utilizzati per la realizzazione delle borse vengono lavati, sterilizzati, forati in quattro punti e uniti col fil di ferro agli altri tappi. L’ultimo passo è la cucitura della borsa e dei tappi su di essa. Ogni borsa richiede dai 20 ai 230 tappi a seconda del modello e tutti gli altri materiali utilizzati sono riciclati e cruelty free.

L’IMPEGNO AMBIENTALE DELL’ASSOCIAZIONE –

Obiettivo principale: creare prodotti di alta qualità senza però sfruttare l’ambiente e le risorse che esso offre. Anzi, per compensare l’impatto ambientale causato dalle spedizioni delle borse, l’associazione “Tappo Bag” sostiene i progetti di “Trees for the future” e pianta uno o più alberi per ogni borsa venduta. Il ricavato delle vendite viene invece reinvestito per le diverse iniziative organizzate dall’associazione. “Tappo Bag” offre inoltre la possibilità di far personalizzare la propria borsa con un disegno scelto dal cliente.

Nel 2014 le bellissime e riciclone “Tappo bag” sono state selezionate per partecipare all’Ethical Fashion Show di Berlino e hanno avuto la possibilità di mettersi in mostra durante la settimana della moda. Un progetto tutto made in Italy non solo originale ma anche riciclone che noi della redazione di Non Sprecare apprezziamo molto e che sosteniamo. Per tutte le altre informazioni o per ordinare la vostra “Tappo Bag” non vi resta che consultare il sito o la pagina Facebook dedicata all’iniziativa.

PER SAPERNE DI PIU’: Made for change, moda sostenibile e made in Italy

Le immagini sono tratte dal sito internet di Tappo Bag e dalla pagina Flickr dedicata all’iniziativa

ALTRI RICICLI E RIUSI DELLA PLASTICA

Riciclo creativo delle bottiglie di plastica: tre progetti curiosi, semplici e utili | Foto

Riciclo creativo dei bicchieri di plastica: alcune idee da realizzare insieme ai bambini

Bottiglie di plastica e vetro: alcune semplici idee per riutilizzarle in maniera creativa

Riciclo creativo della plastica: idee curiose per riutilizzare questo materiale con fantasia

LEGGI ANCHE:

Ultime Notizie: