Tappi di plastica: come si riciclano e dove si portano
Questo sito contribuisce all'audience di

Tappi di plastica: come si riciclano e dove si portano

Collane, bracciali e portachiavi. Ma anche segnaposto e decorazioni per i mobili. I tappi di plastica non vanno sprecati

Sono molto inquinanti. Si disperdono dappertutto e spesso li troviamo nei giardini, in spiaggia, in mare. I tappi di plastica sono uno spreco enorme per l’ambiente e per la nostra salute: eppure potremmo evitare tutto questo smaltendoli in modo corretto oppure divertendoci con il loro riciclo creativo.

TAPPI DI PLASTICA

Se non vogliamo sprecare i tappi di plastica e danneggiare l’ambiente, la prima cosa da fare è separarli dalle bottiglie. Per un motivo semplice: non hanno lo stesso smaltimento e la stessa raccolta differenziata. I tappi di plastica hanno PE, o HDPE;  le bottiglie il PET: due composti diversi ai fini del riciclaggio. Quello che sappiamo di certo (studio dell’Università Milano-Bicocca) è che per ottenere un chilogrammo di HDPE servono 1,75 chilogrammi di petrolio. E una tonnellata di tappi, pari a circa 400 mila tappi, vale, in termini di riciclo, circa 150 euro.

RICICLO CREATIVO TAPPI DI PLASTICA

Senza dubbio anche voi vi ritrovate in casa tantissimi tappi di plastica: per questa volta, invece di gettarli via insieme alle bottiglie, raccoglieteli e conservateli perché, grazie al riciclo creativo, possono trasformarsi in tanti nuovi oggetti, decorazioni e giochi fai da te per i bambini, utili e divertenti. Per quanto riguarda invece le bottiglie di plastica, trovate qui tante idee curiose e facili da realizzare.

LEGGI ANCHE: Moda ecosostenibile e non sprecona, ecco le borse realizzate con i tappi delle bottiglie

RICICLO TAPPI DI PLASTICA

Ecco allora come trasformare i tappi di plastica in segnaposto colorati, timbrini, calamite e tanto altro ancora:

  • COLLANE E BRACCIALI FAI DA TE CON TAPPI DI PLASTICA

Tanto per cominciare, se unite i tappi colorati, uno dopo l’altro e attorno a un filo o un nastro colorato, in pochi minuti avrete realizzato una collana, un bracciale o un portachiavi.

  • DECORAZIONI PER MOBILI E VESTITI CON TAPPI DI PLASTICA

La plastica, inoltre, si incolla molto bene: possiamo quindi sfruttare questa sua proprietà per rivestire in maniera originale vecchi mobili combinando in maniera fantasiosa forme e colori. Non passerete di sicuro inosservati se provate invece a sostituire con i tappi di plastica i bottoni di una vecchia camicia o di un vecchio cappotto.

E ancora, sottopentola, decorazioni per portafotografie, rivestimenti per vassoi.

riciclo-creativo-tappi-di-plastica (1)

  • SEGNAPOSTO E CALAMITE CON TAPPI DI PLASTICA

Se invece avete in casa i colori acrilici, perché non provate a trasformare i tappi in deliziose coccinelle magnetiche con cui personalizzare il vostro frigorifero? È semplice: dipingete i tappi e applicate al loro interno un magnete. Con l’aiuto di ago e filo, uncinetto e perline, potrete invece trasformare i tappi in decorazioni o segnaposto a tema da utilizzare in occasione di compleanni o di altri festeggiamenti in famiglia: se non siete pratici col filo, incollateli su un cartoncino creando dei piccoli mosaici.

E ancora: con i tappi di plastica si possono realizzare tanti coloratissimi segnaposto a forma di fiore per un compleanno o una festa tra amici. Basta incollare con la colla a caldo i tappi fra loro, dandogli la forma desiderata e ricordarsi di tagliare il bordo del petalo superiore dove va posizionato il cartoncino con il nome.

  • GIOCHI PER BAMBINI CON I TAPPI DI PLASTICA

Per il divertimento dei più piccoli, i tappi diventano divertenti timbrini colorati: incollate alla base degli inserti di polistirolo e incideteli con forme di stella, cuoricini o animaletti, sfruttando le lettere, forme che richiamano gli elementi della natura. Imbevete una vecchia spugna nella tempera e lasciate sfogare la fantasia dei piccoli.

Con un tappo di plastica e un cartoncino si creano animaletti davvero sfiziosi. Con il cartoncino si riproduce la sagoma dell’animale e con colori, perline e altro ancora, si decora l’animale con fantasia.

riciclo-creativo-tappi-di-plastica (7)

Carine le trottole realizzate con i tappi, dentro ai quali si inserisce uno stuzzicadenti che servirà a dare la spinta per far girare la struttura.

riciclo-creativo-tappi-di-plastica (3)

Curiosi anche i timbrini: basta incollarci sopra le sagone di animaletti, frutta o dei personaggi dei cartoni animati più amati dai bambini.

riciclo-creativo-tappi-di-plastica (2)

  • OPERE D’ARTE CON TAPPI DI PLASTICA

C’è addirittura chi ha realizzato un mosaico di soli tappi di plastica. L’opera è di Olga Kostina che, in un villaggio della Siberia, ha utilizzato 30mila tappi per decorare, con forme e colori diverse, le facciate della sua casa.

Riciclo creativo tappi di plastica: tante idee curiose

  • DIPINTI FAI DA TE CON I TAPPI DI PLASTICA

Splendida l’idea dei dipinti fatti interamente con i tappi di plastica, per chi ama disegnare e dipingere e può, in questo modo, abbellire la propria casa con un “fai da te” sorprendente.

riciclo-creativo-tappi-di-plastica (1)

  • LAMPADA FAI DA TE CON I TAPPI DI PLASTICA

Con i tappi si realizza una fantastica lampada dal mood assai contemporaneo. Bisogna legare o incollare i tappi fra loro, fissare una lampadina all’interno del cubo e il gioco è fatto.

  • CESTINO FAI DA TE CON TAPPI DI PLASTICA

Incantevole il cestino fatto con i tappi incollati su di un rivestimento di ferro filato che serve anche a mantenere legati i tappi tra loro.

riciclo-creativo-tappi-di-plastica (2)

  • DECORAZIONI NATALIZIE CON I TAPPI DI PLASTICA

Con i più piccoli si possono creare dei bellissimi lavoretti, come ad esempio degli alberelli natalizi da decorare a piacimento, che rallegrano e abbelliscono la casa.

riciclo-creativo-tappi-di-plastica (4)

DOVE SI POSSONO PORTARE I TAPPI DI PLASTICA?

Se non vi interessa il riciclo, o magari semplicemente non avete tempo, allora prendete in considerazione un’altra possibilità per non sprecare i tappi di plastica. In ogni regione italiana esistono associazioni molto attive su questo versante. Ne citiamo alcune, ma potete informarvi anche navigando su Internet e cercando qualcosa nella zona dove vivete. Il Centro Mondialità Sviluppo Economico, le associazioni Amico dell’Ambiente e Insieme per l’India. Agorà a Roma, e Niguarda a Milano. Per darvi un’idea delle cose che si possono fare con i tappi di plastica riciclati, l’Asvis di alcuni comuni della provincia di Brescia è riuscita perfino a realizzare, con i tappi riciclati, una sedie a rotelle che ha donato alla residenza per anziani di Ponte di Legno.

ASSOCIAZIONE BOUCHONS D’AMOUR RACCOLTA TAPPI 

La più importante associazione al mondo per la raccolta di tappi è la francese Bouchons d’Amour (Tappi d’amore). Con i suoi 97 punti di raccolta, sparsi in tutta la Francia, e grazie al lavoro di migliaia di volontari, l’associazione ha raccolto centinaia di milioni di tappi di plastica. E con il ricavato della vendita dei tappi ha finanziato importanti progetti in Africa, come la costruzione di un orfanotrofio in. Madagascar.

IDEE DI RICICLO CREATIVO:

Share

<