Rete ostelli Lombardia: le nuove strutture ecosostenibili e low cost - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Vacanze low cost: la rete degli ostelli della Lombardia

Oltre 65 strutture presenti su tutto il territorio che, grazie ad un bando regionale e all’utilizzo di risorse private, presentano ora strutture totalmente rinnovate, accoglienti ed eleganti, low cost, green ed ecostenibili, attente alle esigenze degli ospiti con disabilità e con un ottimo rapporto qualità-prezzo.

di Posted on

RETE OSTELLI LOMBARDIA – Una volta stabilita la meta dove trascorrere le vacanze, spesso la soluzione più economica per alloggiare si rivelano essere gli ostelli. Può succedere però che, a fronte di un costo di permanenza decisamente low cost, una volta arrivati sul posto, ci si rende conto che la struttura non è molto confortevole.

Una situazione che non si verifica nei nuovi ostelli lombardi, oltre 65 strutture presenti su tutto il territorio, che grazie ad un bando regionale e all’utilizzo di risorse private, si presentano ora come una vera e propria attrazione tutta da scoprire.

LEGGI ANCHE: Viaggi e vacanze low cost, l’ostello realizzato con vecchi camper e roulotte

VACANZE LOW COST IN LOMBARDIA – Con strutture totalmente rinnovate, gli ostelli lombardi si presentano come l’accomodation ideale per tutti i turisti. Alla portata di tutte le tasche, offrono un ottimo rapporto qualità-prezzo, standard di privacy e di confort ormai irrinunciabili come ad esempio camere più piccole con servizi privati, cucina e spazi comuni e tutto il necessario per trascorrere week end e vacanze in strutture accoglienti ed eleganti, low cost, green ed ecostenibili, nonché attente alle esigenze degli ospiti con disabilità.Rete ostelli lombardia: il portale per le vacanze low cost

OSTELLI IN LOMBARDIA: LE NUOVE STRUTTURE I VANTAGGI OFFERTI – Gli ostelli lombardi si presentano quindi come la soluzione ideale per tutti i giovani e le famiglie che desiderano viaggiare alla scoperta di antichi borghi e paesini di montagna o godersi il contatto con la natura attraverso lunghe passeggiate e percorsi ciclabili in mezzo a parchi e riserve naturali oppure andare alla scoperta delle città d’arte e frequentare i percorsi enogastronomici come le strade dei vini e dei sapori e le terme.

La loro capillare presenza in ogni provincia permette la valorizzazione del patrimonio storico e naturalistico, favorisce la ricerca di nuove mete e la scoperta di prodotti d’eccellenza.

IL PORTALE DELLA RETE DEGLI OSTELLI LOMBARDI – Basta poco quindi per andare alla scoperta di posti nuovi senza sprecare denaro: non vi resta quindi che cliccare su www.hostellombardia.net, scegliere l’ostello che preferite e partire.

PER APPROFONDIRE: “In Vacanza nei parchi”, il portale che promuove il turismo sostenibile e di qualità

Shares

LEGGI ANCHE: