Questo sito contribuisce all'audience di

Dove andare in vacanza con il proprio cane: le strutture e le spiagge dog-friendly

Le indicazioni sulle spiagge più dog friendly d'Italia in cui trascorrere serenamente le vacanze insieme ai vostri amici a quattro zampe e tutti i consigli utili per proteggerli dal sole e trascorrere insieme a loro momenti divertenti.

Condivisioni

DOVE ANDARE IN VACANZA CON IL CANE –

Anche se molte di più rispetto al passato, ancora oggi le spiagge in cui sono ammessi anche i nostri amici a quattro zampe non sono tantissime. Su ben 12mila Lidi privati presenti nel nostro Paese, solo 120 sono aperti anche ai cani anche se, in alcuni casi, viene vietato loro di entrare in acqua o gli viene consentito solo in determinati orari della giornata.

VACANZE CON ANIMALI DOMESTICI –

Eppure basterebbe poco per prevedere tutta una serie di servizi pensati appositamente per i nostri amici a quattro zampe. Vi sono comunque le spiagge e le strutture che, pur non essendo organizzati con spazi riservati agli animali, accolgono la presenza dei cani, soprattutto se di piccola taglia e concedono ai loro padroni la possibilità di far fare loro il bagno in acqua.

LEGGI ANCHE: Viaggiare con cani e gatti, tutti i consigli per evitare brutte sorprese

MIGLIORI DOG BEACH D’ITALIA –

Tra i migliori dog-beach d’Italia dello scorso anno troviamo:

  • Bau Village (Albisola, Liguria)
  • Bagno 81 No Problem (Rimini, Emilia Romagna)
  • Dog Beach (San Vincenzo, Toscana)
  • Bau Beach (Maccarese, Lazio)
  • Porto Fido (Santa Teresa di Gallura, Sardegna)

Si tratta di strutture particolarmente attrezzate per garantire un soggiorno adeguato ai nostri amici a quattro zampe, luoghi in cui non solo sono i benvenuti ma possono anche usufruire di tanti servizi esclusivi a loro dedicati come ad esempio le docce per cani o eventuali visite dal veterinario.

Ci sono inoltre alcuni grandi laghi come il Lago Maggiore o il Lago di Garda che sono attrezzati per accogliere i nostri animali domestici.

I CAMPING E I VILLAGGI PET FRIENDLY –

Per quanto riguarda invece i camping e i villaggi pet friendly dotati di apposite dog beach dedicate agli animali domestici, doccette e prodotti specifici per l’igiene e l’alimentazione vi segnaliamo:

  • Spina Camping Village (FE), in Emilia Romagna
  • I Tre Moschettieri Camping Village (FE), in Emilia Romagna
  • Camping Village le Pianacce (LI), in Toscana
  • Camping Union Lido Park & Resort (VE), in Veneto
  • Tiliguerta Camping Village (CA), in Sardegna
  • Campeggio Baia dei Gabbiani (GR), in Toscana
  • Camping Village Marina di Venezia (VE), in Veneto
  • Villaggio Barricata (RO), in Veneto
  • Desenzano Camping Village (BS), in Lombardia
  • Villaggio Italgest (PG), in Umbria

DOVE ANDARE IN VACANZA CON IL CANE AL MARE –

In ogni caso, per avere maggiori informazioni sulle varie problematiche a cui si può andare incontro quando si decide di viaggiare o andare in vacanza con i nostri amici a quattro zampe consultate il portale Dogwelcome.

Per sapere invece quali sono gli itinerari turistici da percorrere con il vostro animale domestico cliccate su Vacanzebestiali: troverete tante indicazioni utili su percorsi, campeggi, case vacanza e villaggi pet-friendly.

CONSIGLI UTILI PER LE VACANZE INSIEME AL PROPRIO CANE –

Ed ecco ora alcuni semplici consigli utili per trascorrere una vacanza serena con il vostro cane ed evitare eventuali problemi:

  • Innanzitutto, ricordate che è il padrone il responsabile di eventuali danni provocati dal cane a persone, cose o altri animali;
  • Prima di partire per le vacanze, assicuratevi che il vostro cane abbia fatto tutte le vaccinazioni necessarie e non dimenticate a casa la sua cartella veterinaria;
  • Il giorno della partenza portate con voi anche il cibo che il vostro cane consuma abitualmente nel caso in cui non troverete subito un negozio in cui acquistarlo;
  • Portate con voi anche il suo giocattolo preferito in modo da aiutarlo ad adattarsi più velocemente al nuovo ambiente e il suo impermeabile, indispensabile in caso di pioggia;
  • Se vi spostate in macchina e la meta da raggiungere prevede molta strada, ogni due ore di viaggio fate una sosta in modo da permettere al cane di muoversi e sgranchire le zampe;
  • Se il vostro cane soffre di mal d’auto chiedete al vostro veterinario di fiducia, prima della partenza, quali sono i farmaci da portare con voi durante il viaggio;
  • Prediligete alimenti ricchi di vitamine e sali minerali e, in caso di particolari patologie del vostro animale domestico, concordate con il veterinario una dieta personalizzata e adatta alla situazione;
  • Non fate mai mancare al vostro cane una ciotola con acqua fresca;
  • Non dimenticate che l’eccessiva esposizione al sole può essere un fattore di rischio per il vostro cane che, così come le persone, potrebbe accusare un colpo di calore,
  • Evitate le passeggiate durante le ore più calde e prestate attenzione nel caso in cui l’animale non goda di perfetta salute, ad esempio un cane anziano;
  • Se il vostro cane non vuole entrare in acqua non forzatelo: non tutti i cani amano fare il bagno in mare;
  • Attenzione alle meduse e ai ricci di mare, pericolosi anche per i nostri amici a quattro zampe;
  • Ricordate che, anche il vostro cane può scottarsi e andare incontro a un eritema solare: adoperate pertanto una crema protettiva per pancia e orecchie e prestate particolare attenzione agli animali dal mantello chiaro;
  • Infine, una volta rientrati a casa, non esitate a fare un bagno in acqua dolce al vostro canee in modo da eliminare ogni traccia di sabbia o acqua salata: potrebbero danneggiare la loro pelle.

PER APPROFONDIRE: Come organizzare una vacanza in campeggio a contatto con la natura