Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

20 Novembre: giornata dei diritti dell’infanzia

Si celebra il 20 Novembre di ogni anno la giornata in favore dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, quest'anno esce nelle sale cinematografiche il cartone animato che ricorda Ikbal, bambino che lavorava in una fabbrica di tappeti.

Condivisioni

GIORNATA DIRITTI DEI BAMBINI 2015 –

Il 20 Novembre di ogni anno si celebra la giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza giunta al suo venticinquesimo anno.Nel 1989 l’UNICEF, infatti, attraverso un trattato, ha stabilito i diritti delle bambine e dei bambini, indicando gli strumenti per la tutela e vincolando gli stati che hanno partecipato a rispettarli.

 

LEGGI ANCHE: Nozze e adozioni gay: gli italiani dicono no. Sì invece alle unioni civili e alle nuove famiglie

 

DIRITTI DELL’INFANZIA E DELL’ADOLESCENZA –

Questi i diritti sanciti dalla carta

  • Diritto alla libertà di espressione
  • Diritto alla religione
  • Diritto alla salute
  • Diritto alla sicurezza
  • Diritto alla vita
  • Diritto allo studio
  • Diritto al nome
  • Diritto di esprimersi
  • Diritto di essere adottato
  • Diritto di essere nutrito
  • Diritto all’informazione
  • Diritto alla libertà di associazione
  • Diritto alla nazionalità
  • Diritto a non essere sfruttato
  • Diritto alle pari opportunità
  • Diritto al riposo e al tempo libero

IQBAL E I DIRITTI DELLE BAMBINE E DEI BAMBINI –

Esce nelle sale di tutta Italia il film di animazione “Iqbal: bambini senza paura”, film sostenuto e promosso da Unicef Italia e tra le iniziative previste per la Giornata internazionale dell’Infanzia e dell’adolescenza, che ricorda l’anniversario della Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e l’adolescenza approvata il 20 novembre 1989.

Il cartone si ispira alla storia di Iqbal Masih, il bambino pachistano ucciso nel 1995 per aver denunciato i suoi sfruttatori dopo anni di schiavitù nella manifattura di tappeti. Il film, diretto da Michel Fuzellier e Babak Payami, prodotto da Gertie e distribuito da Academy Two, esce il 19 novembre nelle sale di tutta Italia. Lo spot animato è stato donato da Gertie Productions all’Unicef per la Giornata del 20 novembre.

PER APPROFONDIRE: Donne in bici: il documentario (video) che racconta una storia di libertà

LEGGI ANCHE: