Swap party Roma al Fusolab 2.0 il 10 novembre - Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Swap party: a Roma il 10 novembre si barattano vestiti, accessori, profumi e anche elettrodomestici

Aprite gli armadi, rovistate nei cassetti e mettete sottosopra i bauli perché la prossima domenica a Roma al Fusolab 2.0 si torna a scambiare vestiti, borse, libri e tanti altri oggetti e accessori.

Condivisioni

Alzi la mano chi non ha voglia di rinnovare il proprio guardaroba senza sprecare denaro. Come? È semplice: basta partecipare a uno swap party.

Aprite gli armadi, rovistate nei cassetti e mettete sottosopra i bauli perché la prossima domenica a Roma al Fusolab 2.0 di via della Bella Villa 94 si torna a scambiare vestiti, accessori ma anche idee e ispirazioni.

Tra un capo e l’altro troverete sicuramente anche tanti preziosi consigli su come reinventare il vostro stile.

E non solo: troverete ad attendervi anche un delizioso aperitivo fatto in casa da gustare a tempo di musica.

LEGGI ANCHE: Baratto online, i migliori siti per non sprecare denaro

SWAP PARTY ROMA – L’inverno è alle porte, cosa aspettate a rinnovare il vostro armadio in maniera del tutto low cost? Ecco come fare sulla base delle indicazioni degli organizzatori di questo non sprecone swap party d’autunno:

  • Portate capi ed accessori uomo, donna e bambino (abiti, calzature, borse, foulard, cinture, cappelli, bigiotteria) puliti, di buon gusto e in ottimo stato.
  • Stessa cosa per gli oggetti (profumi, elettrodomestici, libri, dischi, articoli fai da te o di design): l’importante è che tutto sia in ottime condizioni d’uso.
  • Lo staff selezionerà gli articoli attribuendo loro un valore simbolico per lo scambio: maggiore sarà il valore dell’articolo, maggiori saranno i punti o meglio i pixel guadagnati e da utilizzare per il baratto.
  • Con i pixel ricevuti accedete all’area swap e lì iniziate a divertirvi a scegliere capi, accessori e oggetti vari portati dagli altri partecipanti e del valore equivalente a quelli da voi consegnati.
  • Scambiate e barattate fino all’ultimo pixel.

L’ANGOLO DEI REGALI – Le cose che invece verranno giudicate non adatte allo swap ma che vorrete comunque donare, andranno a confluire nell’Angolo dei Regali, uno spazio per la raccolta di oggetti, libri e altre cose di cui ci si vuole disfare. Anche in questo caso è fondamentale che siano in buone condizioni.

L’ingresso allo swap party è a pagamento, due le quote:

  • 3 euro per chi decide di portare con sé il vecchio guardaroba da scambiare fino all’ultimo pixel;
  • 1 euro per chi non partecipa al baratto ma vuole curiosare e spendere i pixel accumulati nel corso dello swap party organizzato la scorsa primavera.

LE REGOLE PER UNO SWAP DI QUALITA’ – Quando scegliete i capi e gli oggetti da barattare tenete sempre presente, come ci ricorda l’organizzazione, che swap è scambiare cose di qualità pertanto:

  • No alle porcellane di zia Concetta o ai centrini ingialliti del corredo della bisnonna;
  • No ai maglioni con i pallini color verde rancido;
  • No ai calzerotti anni ‘90 appositamente scoloriti con la candeggina.

Appuntamento quindi a domenica 10 novembre dalle 15 alle 21 al Fusolab 2.0 di via della Bella Villa 94.

E per prepararvi al meglio allo swap party non perdetevi le foto che abbiamo trovato sulla pagina facebook del Fusolab 2.0 relative allo swap party organizzato la scorsa primavera:

PER SAPERNE DI PIU’: Decluttering, come eliminare le cose che non servono e riorganizzare gli spazi

LEGGI ANCHE: