Concorso Comuni Virtuosi: un'APP è per sempre - Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

“Un’APP è per sempre”: il concorso dell’Associazione Comuni Virtuosi per i giovani

Il concorso è rivolto ai giovani di età compresa tra i 18 e i 25 anni ai quali si richiede lo sviluppo di un’app rivolta alle pubbliche amministrazioni e ai loro cittadini.

di Posted on
Condivisioni

CONCORSO COMUNI VIRTUOSI – Noi della redazione di Non Sprecare sosteniamo i giovani con iniziative, soprattutto quelle che coinvolgono l’ambiente e che mirano a portare avanti e promuovere nuovi stili di vita. È per questo motivo che oggi vogliamo segnalarvi un’iniziativa molto interessante, un bando promosso dall’Associazione Comuni Virtuosi per premiare le migliori app rivolte alla pubblica amministrazione e in grado di ridurre la distanza tra politici e cittadinanza.

LEGGI ANCHE: Third Eye Shopping Assistant, l’app per fare la spesa in maniera intelligente

UN’APP E’ PER SEMPRE, IL CONCORSO DI COMUNI VIRTUOSI – “Un’APP è per sempre”: questo il nome del concorso, la cui cerimonia di premiazione avverrà domenica 8 giugno nell’ambito della terza edizione della Festa dei Comuni Virtuosi.

Il vincitore verrà premiato con 1.500 euro ma, è attualmente in corso un’apposita raccolta fondi per implementare il montepremi finale.

Supervisionato e realizzato in collaborazione con COMUNI-CHIAMO, il concorso è rivolto ai giovani di età compresa tra i 18 e i 25 anni ai quali si richiede lo sviluppo di un’app nativa per iOS o Android rivolta alle pubbliche amministrazioni e ai loro cittadini e che rientri in una di queste categorie:

  • Gestione del territorio
  • Ecologia (energia, acquisti verdi, gestione edifici pubblici)
  • Rifiuti
  • Mobilità
  • Nuovi stili di vita.

COME PARTECIPARE AL CONCORSO “UN’APP E’ PER SEMPRE” – Per partecipare è necessario inviare il materiale a partire dal 14 aprile e fino al 16 maggio: cliccate qui per tutte le informazioni relative a bando e modalità di partecipazione al concorso.

Le applicazioni verranno valutate da un comitato composto da personalità di rilievo nel modo imprenditoriale, associativo e pubblico sulla base dei benefici che possono comportare per la collettività, l’innovatività dell’applicazione e la qualità dell’app.

Qui il video dedicato al concorso:

(L’immagine di copertina è tratta dalla pagina facebook di Comuni Virtuosi)

PER APPROFONDIRE: “Ricicloni”, l’app per la raccolta differenziata porta a porta

LEGGI ANCHE: