Questo sito contribuisce all'audience di

Bimbimbici 2014: domenica 11 maggio si pedala per chiedere città più sicure per i ciclisti, soprattutto i bambini

Nata nel 2000 per promuovere la mobilità sostenibile e incentivare l'uso della bicicletta tra i più giovani, Bimbimbici, quest’anno alla sua 15esima edizione, anno dopo anno, ha incrementato il numero delle città partecipanti, attualmente circa 250 e il numero di iscritti, 70mila nell’edizione del 2013.

Condivisioni

BIMBIMBICI 2014 –Insieme per una città più sicura e più bella”: questo lo slogan e l’obiettivo di Bimbimbici, la manifestazione nazionale, ideata e promossa da FIAB – Federazione Italiana Amici della Bicicletta in programma quest’anno il prossimo 11 maggio e che coinvolge, ogni anno a maggio, migliaia di bambini, ragazzi e famiglie in una festosa pedalata per le vie cittadine.

LA MANIFESTAZIONE NAZIONALE “BIMBIMBICI” PROMOSSA DALLA FIAB – Nata nel 2000 per promuovere la mobilità sostenibile e incentivare l’uso della bicicletta tra i più giovani, in particolare gli spostamenti quotidiani anche casa-scuola, Bimbimbici, giunta quest’anno alla sua 15esima edizione, anno dopo anno ha incrementato il numero delle città partecipanti, attualmente circa 250 e il numero di iscritti, 70mila nell’edizione del 2013.

LEGGI ANCHE: Come portare i bambini a scuola in bicicletta in maniera sicura? Con la Critical School!

Oltre a essere un appuntamento ricreativo e divertente, Bimbimbici ha come obiettivo quello di portare all’attenzione della collettività e delle istituzioni la necessità di creare zone accessibili per una maggiore vivibilità dei centri urbani e per città sempre più a misura di ciclista, soprattutto per i bambini.

IL PROGETTO SCUOLA SOSTENUTO DA BIMBIMBICI – Un momento importante, Bimbimbici, anche per valorizzare le attività educative, didattiche e di formazione che i volontari FIAB promuovono quotidianamente attraverso il “Progetto Scuola”: dagli incontri di educazione stradale e rispetto delle regole per la sicurezza, al corretto apprendimento dell’uso della bicicletta fin da piccoli anche con il servizio di percorsi sicuri accompagnati casa-scuola (bike-to-school) e per permettere a tutti di scoprire gli innumerevoli vantaggi per la salute nell’utilizzo quotidiano della bicicletta.

Senza dimenticare che, la bicicletta è anche il mezzo di trasporto più green in assoluto, con emissioni zero e un impatto ambientale praticamente nullo.

(Le immagini della gallery sono tratte dalla pagina Facebook ufficiale di Bimbimbici)

Appuntamento quindi per il prossimo 11 maggio: per conoscere quali sono le località che aderiscono all’iniziativa cliccate qui.

PER APPROFONDIRE: Il progetto piedibus, il modo più divertente ed ecologico di andare a scuola

LEGGI ANCHE: