Questo sito contribuisce alla audience di

Pizzette fritte: la ricetta per preparare in casa una sfiziosità unica

Ottime come aperitivo, le pizzette fritte napoletane sono semplici da preparare: una vera e propria prelibatezza, l’ideale anche per la cena di tutta la famiglia.

Pizzette fritte: la ricetta per preparare in casa una sfiziosità unica
Ricetta pizzette fritte
di

RICETTA PIZZETTE FRITTE -

Da gustare in maniera semplice con il sugo di pomodoro, provola o mozzarella oppure farcite con salumi e verdure secondo i propri gusti, le pizzette fritte, tipiche della tradizione napoletana, sono una sfiziosità unica.

COME FARE LE PIZZETTE FRITTE -

Ottime come antipasto e l’ideale se avete intenzione di organizzare un aperitivo in casa con gli amici, le pizzette fritte sono semplici e veloci da preparare.

LEGGI ANCHE: La ricetta per preparare in casa la pizza con la pasta madre

RICETTA DELLE PIZZETTE FRITTE NAPOLETANE -

Vediamo insieme la ricetta delle pizzette fritte napoletane:

INGREDIENTI

  • 250 gr di farina tipo 0
  • 250 gr di farina tipo 00
  • Metà cubetto di lievito di birra (circa 15 gr)
  • 20 ml di olio extravergine d’oliva
  • 300 ml di acqua
  • Salsa di pomodoro preparata in casa
  • Sale (quanto basta)
  • Olio di semi per friggere

PREPARAZIONE

- Versate l’acqua in una ciotola, aggiungete un pizzico di sale e l’olio, mescolate il tutto. A parte, in un altro recipiente, setacciate le farine e aggiungete il lievito di birra precedente sciolto in un pò d’acqua. Disponete la farina a fontana e poi a poco a poco aggiungete parte dell’acqua con olio e sale.

- Impastate e, a poco a poco, aggiungete anche la restante parte di acqua, fino a quando non ottenere un panetto compatto dalla consistenza morbida.

- Fate lievitare l’impasto per almeno due ore. Intanto preparate in casa, con ingredienti sani e selezionati e senza conservanti, la salsa di pomodoro.

- Trascorse le due ore, dividete l’impasto in palline da circa 50 gr ciascuna e fate lievitare nuovamente per un’altra ora.

- Trascorso questo tempo, appiattite le palline di pasta creando così le pizzette e friggetele. Non appena risultano dorate, scolatele , fate assorbire l’olio e poi conditele subito con la salsa di pomodoro, qualche foglia di basilico, formaggio grattugiato o mozzarella secondo il vostro gusto. Se scegliete di farcirle anche con il prosciutto o altri salumi, tagliateli a striscioline sottili e poi riponetele sulle pizzette già condite con la salsa di pomodoro.

PER APPROFONDIRE: Pizza di polenta, la ricetta per non sprecare gli avanzi

Ultime Notizie: