Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Pasta madre: ecco come si realizza con il robot da cucina bimby

Ecco come si prepara la pasta madre e il procedimento del rinfresco quando si utilizza il robot da cucina bimby

Condivisioni

RICETTA PASTA MADRE BIMBY –

Con il robot da cucina bimby preparare e rinfrescare la pasta madre ha un procedimento diverso da quello tradizionale che va curato in maniera specifica date le peculiarità del macchinario. La pasta madre è un lievito naturale che viene molto utilizzato negli impasti a lunga lievitazione come il pane e la pizza. Vediamo come si realizza con il bimby.

LEGGI ANCHE: Come fare la pasta madre in casa 

AVVIO PASTA MADRE BIMBY –

Come prima cosa laviamo e asciughiamo per bene il bimby. Per la fase di avvio non ci occorreranno altri utensili.

Ingredienti:

  • 200 gr Farina
  • 90 gr Acqua
  • Un cucchiaino di Miele (o zucchero)
  • Un cucchiaino di Olio extra vergine d’oliva

Procedimento:

  • Nel boccale asciutto versare tutti gli ingredienti insieme 2 Min. Vel. Spiga.
  • Tirare fuori l’impasto e formare una palla, infarinare una ciotola e mettere dentro il composto a lievitare incidendovi sopra una grossa croce.
  • Per far lievitare bene la pasta madre è consigliabile una temperatura ambiente abbastanza elevata. Per questo è bene mettere in forno spento la ciotola, coperta da un panno, con la lucina di cortesia accesa
  • Controllare l’impasto dopo 2 giorni per vedere se il processo di lievitazione si è attivato.
  • L’impasto dovrebbe essere rapddoppiato di volume e presentare delle bollicine.

TI POTREBBE INTERESSARE: Pasta madre senza glutine

COME FARE IL RINFRESCO DELLA PASTA MADRE CON IL BIMBY –

A questo punto procedere con il primo rinfresco in questo modo:

  • Prendere la pasta madre, pesarla e unire la stessa quantità di farina del peso e la metà di acqua. Ad esempio: se la vostra pasta madre pesa 200 gr dovete prendere 200 gr di farina e 100 ml di acqua
  • Prima di creare qualunque ricetta è bene procedere con 3 o 4 rinfreschi da fare ogni 2 giorni.
  • Passata questa fase potete riporre in frigo, in un barattolo con coperchio la vostra pasta madre e rinfrescarla ogni 4 o 5 giorni.

PER APPROFONDIRE: Ricetta del pane con la pasta madre

LEGGI ANCHE: