Questo sito contribuisce all'audience di

L’Ostetrica dei record: Maria Pollacci ha fatto venire alla luce 7642 bambini (video)

Questa ostetrica incredibile, oggi novantatreenne, non ha figli e non si è sposata ma ha deciso di dedicare la sua vita ad assistere le donne nel momento più delicato della loro vita: il parto. La sua è una vera e propria missione perché quando fa nascere un bambino non sta lavorando, “sta amando”

L’Ostetrica dei record: Maria Pollacci ha fatto venire alla luce 7642 bambini (video)
di
Condivisioni

OSTETRICA DEI RECORD –

Settemila seicento quaranta due. È questo il numero incredibile di bambini che, nella sua “carriera” da record, ha fatto nascere. Stimo parlando di Maria Pollacci che dal 1945 ha aiutato una quantità incredibile di donne nel momento più delicato della loro vita: il parto. Classe 1924, oggi 93enne, Maria può essere considerata a tutti gli effetti “l’ostetrica dei record”. Le sue mani hanno aiutato a venire al mondo migliaia di bambini, quasi tutti in casa, e, di fatto, è come se ne avesse fatto nascere uno al giorno per quasi 21 anni. Il paradosso è che proprio Maria non ha figli e non si è mai sposata, ma non se ne dispiace, anzi, perché ha scelto di dedicare la vita ai figli degli altri. “Quei piccolini – ha dichiarato in una recente intervista al Corriere della sera – un po’ mi appartengono” perché “se voi aveste idea di quanto sia stupendo quello che faccio quando assisto un bambino che viene alla luce, sapreste come so io che la mia è una missione, che quando sono lì davanti a un esserino che sta nascendo non sto lavorando. Sto amando”.

LEGGI ANCHE: Paolina Grassi, la novantenne che da sola tiene vivo il paese di Casali Socraggio

MARIA POLLACCI –

Di origini emiliane, Maria nella sua lunga carriera da ostetrica ha praticato soprattutto fra il Trentino e il Veneto. Nello specifico a Pedavena, il comune del Bellunese famoso per la birra, dove lei arrivò il primo maggio del 1964 e dove tutti, ma proprio tutti, oggi la conoscono. Maria oltre a essere un incredibile ostetrica, a 93 anni, è ancora una donna dai mille interessi. Da 36 anni lavora da volontaria anche nella comunità locale dove si occupa di persone in difficoltà. E nel “tempo libero” tiene addirittura lezioni all’Università di Verona per raccontare la sua esperienza alle ostetriche laureande. Insomma una vera e propria forza della natura. Per celebrarne l’energia, lo scorso anno, è stata anche invitata al Festival di Sanremo e sulla sua vita è stato girato uno splendido documentario.

PER APPROFONDIRE: Parto in casa, vantaggi e svantaggi. Quando si può fare: senza rischi, con benefici

Ultime Notizie:

Il valore dell'onestà non è solo una questione di soldi o di cervello. Ecco perché dilaga la corruzione

Il valore dell’onestà non è solo una questione di soldi o di cervello. Ecco perché dilaga la corruzione

Gli scienziati anglosassoni avvisano: la capacità di imbrogliare ha le sue radici nel cervello. Sarà anche vero, ma sul dilagare della corruzione, del non rispetto di regole e leggi e del malaffare in Italia, uno spreco enorme per il Paese, contano altri fattori, più che la nostra materia grigia. A partire dalla perdita di senso della parola onestà e del suo contrario, disonestà.

continua »