Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Orto sul balcone, gli ortaggi e il terriccio da scegliere. La distanza da rispettare per ciascuna piantina (foto)

Il terriccio deve essere di buona qualità, con l’aggiunta di sabbia a grana grossa (il 10 per cento del totale). Se avete molta luce, potete scegliere qualsiasi ortaggio. Se siete in una strada trafficata, coprite i vasi

Condivisioni

COME COLTIVARE L’ORTO IN CASA

Non è vero che l’ortosi può fare solo disponendo di grandi spazi. Giardinie terrazze. Anche un piccolo balcone può essere ben coltivato, specie con ortaggi, e dare la grande soddisfazione di mangiare a tavola i propri prodotti realizzati a chilometro zero. Basta scegliere terra e piantine giuste, piantarle bene e tenere presente, nella selezione degli ortaggi, dell’esposizione e della luce del balcone. Ma vediamo da vicino i consigli essenziali per l’orto sul balcone.

LEGGI ANCHE: L’orto con il vicino di casa, un’ottima idea per migliorare il verde e i rapporti umani

ORTO IN CASA FAI DA TE

Innanzitutto, è bene ricordare a chi coltiva sul balcone che non otterrà quantitativi enormi di ortaggi e frutta, ma ne avrà di qualitativamente validi.

  • Comprate piantine già cresciute da trapiantare nei vasi grandi. La dimensione dei vasi dovrà essere proporzionata alla dimensione dell’ortaggio che state coltivando. Le zucchine, per esempio, crescono in vasi di 50/60 cm di diametro e di 40/50 cm di altezza. Le lattughe, i sedani, le cicorie, e mote erbe aromatiche, possono crescere in vasi di 30 cm di diametro e 20 cm di altezza.
  • Partite sempre da ortaggi a ciclo breve oppure iniziate con le più semplici erbe aromatiche. Se amate i fiori, scegliete ortaggi e frutta che fioriscono o che sono decorativi, come i peperoncini, le bietole, le fragole, i pomodorini.
  • Le piantine già cresciute possono essere trapiantate da fine marzo a fine aprile.
  • Per quanto concerne il terriccio, non compratene di economico, perché la qualità, in questo caso, è tutto. Il terriccio può essere tradizionale, già fertilizzato oppure terriccio bio già concimato. I vasi vanno preparati con argilla espansa o ghiaietti sul fondo. Al terriccio aggiungete della sabbia a grana grossa. La sabbia, che deve essere circa il 10% del totale, drena facilmente l’acqua.

  • Per crescere bene, le piante devono possedere il loro spazio vitale. Dunque, lasciate almeno 70 cm di distanza, per esempio, tra le piantine di zucchine, almeno 40 cm per i pomodori e 25 per le lattughe. Informatevi, dunque, su quanto spazio deve intercorrere tra le piantine a seconda della loro specie.
  • Quando trapiantate le piantine, innaffiatele bene e poi aspettate che la terra sia asciutta prima di irrigarePiù farà caldo, più sarà necessario innaffiare, specialmente ai bordi del vaso e non direttamente sulle radici. Innaffiate al tramonto, così le piante avranno tutta la notte per assorbire l’acqua, che invece evapora subito se giunge in pieno sole.
  • Se il vostro balcone è inondato di luce tutto il giorno, potete piantare qualunque varietà di ortaggio; altrimenti limitatevi a piantare valeriana, cicoria, cavoli, bietola, prezzemoloe tutte quelle piante che non necessitano di tanta luce.
  • Se il vostro balcone si trova in una strada di città molto trafficata, coprite i vasi con un “tessuto non tessuto” (TNT) che eviterà alle polveri sottili di depositarsi sulle piante, permettendo però al sole e all’acqua di filtrare. Ovviamente, lavate bene le verdure con il bicarbonato di sodioquando sono pronte per essere consumate.

TUTTI GLI ORTAGGI DA COLTIVARE IN CASA, NELL’ORTO O IN VASO SUL BALCONE:

  1. Come coltivare il cetriolo in vaso, giardino e terrazzo: una guida con tutte le informazioni
  2. Come coltivare le cipolle nell’orto e nel vaso. Terreno leggero, e niente erbe infestanti
  3. Come coltivare le zucchine in vaso, sul balcone. Si raccolgono da maggio a settembre
  4. Come coltivare le melanzane in vaso o nell’orto, un ortaggio molto versatile in cucina
  5. Come coltivare i pomodori in vaso o nell’orto, un alimento simbolo della dieta mediterranea
  6. Come coltivare i carciofi, un alimento ricco di proprietà importanti per la salute
  7. Come coltivare gli spinaci nell’orto o in vaso sul balcone. Evitate compost ricco di azoto
  8. Come coltivare la zucca, un ortaggio ricco di proprietà importanti per la salute
  9. Come coltivare il cavolfiore in giardino e in vaso. Ecco una serie di semplici consigli
  10. Come coltivare l’aglio in vaso sul balcone: le indicazioni e i consigli utili