Come coltivare le fragole in vaso sul balcone | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Come coltivare le fragole in vaso sul balcone: sono ricche di proprietà importanti per la salute

Coltivare le fragole in vaso sul balcone è semplice e non richiede molte cure: in cambio vi permetterà di avere a disposizione una buona quantità di frutti ricchi di vitamine e sali minerali

COME COLTIVARE LE FRAGOLE IN VASO SUL BALCONE

Belle, buone e ricche di proprietà importanti per la salute, le fragole sono un frutto gustoso e particolarmente apprezzato anche dai bambini che spesso non vogliono neanche sentir parlare di frutta ma che davanti ad una bella macedonia di fragole non sanno dire di no. Perché allora non provate a coltivarle direttamente sul balcone di casa? È semplice.

LEGGI ANCHE: Come coltivare il melograno in giardino o in vaso sul balcone

COME COLTIVARE LE FRAGOLE

Coltivare le fragole non richiede molte cure, in cambio potrete avere una buona quantità di frutti ricchi di vitamine e sali minerali. Le fragole contengono infatti ferro, fosforo, magnesio, potassio, vitamine B, E, K e soprattutto sono ricche di vitamina C, fondamentale per rinforzare le difese naturali dell’organismo. Sono un rimedio naturale in grado di sbiancare e proteggere i denti e contengono xilitolo, una sostanza che permette di prevenire la formazione della placca dentale e combattere l’alitosi.

COME CURARE UNA PIANTA DI FRAGOLE

Il periodo migliore per avviare la coltivazione delle fragole è senza dubbio la primavera anche se ci sono alcune varietà che richiedono invece temperature più basse. In particolare, la piantina delle fragole per crescere ha bisogno di essere sempre esposta al sole e di avere a disposizione un terreno sabbioso, limoso e ricco di sostanze organiche. Se decidete di coltivarle in giardino, lavorate bene il terreno eliminando tutte le erbacce e aggiungendo un buon compost organico.

COME PIANTARE LE FRAGOLE

Vediamo insieme, passo per passo, come coltivare le fragole sul balcone di casa:

OCCORRENTE

  • 1 vaso di almeno di 30 x 30 cm
  • 1 sottovaso
  • Una confezione di terriccio universale contenente perlite o pomice e compost
  • 1 o più piantine di fragole

PROCEDIMENTO

Una volta recuperato tutto l’occorrente vi basterà seguire questi semplici passi per veder crescere le vostre piantine di fragole:

  • Riempite il vaso con il terriccio universale e ponetevi il panetto di terra della piantina.
  • Dopo aver collocato il panetto nel vaso, compattate il terreno con le mani e se necessario aggiungete dell’altro terriccio.
  • Posizionate la piantina cercando di fare in modo che abbia mezza giornata di sole e mezza giornata di ombreggiatura.
  • Innaffiate con abbondante acqua cercando però di evitare il più possibile gli eventuali ristagni. L’ideale sarebbe innaffiare le piante la mattina presto per consentire un’evaporazione costante dell’acqua in eccesso ed il mantenimento del giusto livello di umidità.
  • Durante l’inverno ricordate di riparare il vaso dal freddo: copritelo pertanto con un telo di plastica traforato oppure cospargete il terreno intorno alla pianta con uno strato di foglie secche o paglia.

TRUCCHI PER COLTIVARE LE FRAGOLE

Le piante di fragola in genere producono frutti per alcuni anni consecutivi e, se coltivate in un vaso abbastanza grande, prima di arrivare alla fine del loro ciclo produttivo sono in grado di generare altre piante che possono essere separate dalla pianta madre e interrate in un altro vaso.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. Clicca qui!

FRUTTA E VERDURA DA COLTIVARE IN GIARDINO: 

  1. Come coltivare la zucca, un ortaggio ricco di proprietà importanti per la salute
  2. Come coltivare una pianta di ananas in casa senza sprechi, utilizzando il ciuffo
  3. Come coltivare i carciofi: una guida con le indicazioni utili. Siamo nella stagione giusta

 

Share

LEGGI ANCHE: