Questo sito contribuisce all'audience di

Spreco delle risorse idriche in Italia: ecco perché bisogna intervenire presto

Il direttore Antonio Galdo, in questo video, ci parla dei sistemi obsoleti di gestione delle risorse idriche e del perché occorre un ammodernamento.

di Posted on
Condivisioni

SPRECO DELLE RISORSE IDRICHE – Gli avvenimenti recenti hanno confermato ancora una volta che una giornata di pioggia può bloccare milioni e milioni di cittadini italiani. Ma quali sono le cause di questi disagi?

LA GESTIONE DELLE RISORSE IDRICHE IN ITALIA – Come ci spiega in questo video editoriale il direttore di Non Sprecare Antonio Galdo, il nostro Paese ha un sistema di gestione delle risorse idriche e di smaltimento dell’acqua obsoleto e sprecone: nella rete idrica italiana, infatti, si spreca quasi il 32 per cento dell’acqua (il 50 per cento nelle regioni meridionali). Il 15 per cento dell’intera popolazione poi, vive senza fogne.

Non sarebbe quindi l’ora di investire nell’ammodernamento dei nostri sistemi?

LEGGI ANCHE: Sprechi acqua, il 30 per cento si perde nella rete e spendiamo 234 euro di minerale

L’EDITORIALE DI ANTONIO GALDO: Rischio idrogeologico in Sardegna: ecco i dati choc. L’80 per cento dei comuni sono a rischio

LEGGI ANCHE: