#Senonlosai, l'hashtag per inviare le domande sul tumore al seno | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

#Senonlosai, l’hashtag per inviare le domande sul tumore al seno

Fino al 31 ottobre è possibile mandare le proprie domande sui social network usando l’hashtag dedicato #senonlosai. Risponde il professor Alberto Luini.

HASHTAG #SENONLOSAI TUMORE AL SENO

Informare, diffondere la cultura della prevenzione e fornire un supporto concreto per tutti i dubbi e le richieste riguardanti il tumore al seno: con questo scopo nasce l’iniziativa #Senonlosai in occasione del mese della prevenzione del cancro al seno, voluta da Alberto Luini, Co-Direttore del Programma Senologia IEO e Direttore della Divisone di Senologia,

LEGGI ANCHE: Come proteggere la tiroide: buone prassi di prevenzione

COME FUNZIONA #SENONLOSAI

Fino al 31 ottobre tutte le donne potranno rivolgere le loro domande su temi legati alla prevenzione, la cura di eccellenza, lo stile di vita e tutto ciò che riguarda il seno e in particolare il tumore al seno scrivendo sui social network (Facebook e Twitter) con l’hashtag dedicato #Senonlosai, oppure utilizzando l’apposita sezione del sito web di Alberto Luini.

APPROFONDISCI: Obesità e cancro: adesso sappiamo i tumori che nascono dal sovrappeso

Il Prof. Luini risponderà direttamente a una selezione delle richieste pervenute. Domande e risposte saranno pubblicate in un e-book dal titolo #Senonlosai – Alberto Luini risponde alle donne, presto disponibile negli store digitali, con la prefazione di Nicoletta Carbone, voce di Radio24.

LEGGI ANCHE Melograno: tutte le proprietà che lo rendono un toccasana per la salute

Alberto Luini è professore presso la Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale dell’Università degli Studi di Milano e presso la Scuola di Specialità in Oncologia dell’Università di Roma “Tor Vergata”. È membro del consiglio direttivo della Scuola Italiana di Senologia (SIS) e dal 2001 è direttore della Divisione di Senologia dell’Istituto Europeo di Oncologia.

Shares