Questo sito contribuisce all'audience di

Consegnato il Premio Non Sprecare 2013

Festival della Scienza di Genova - Il direttore Antonio Galdo consegna il riconoscimento per valorizzare chi mette in campo le buone pratiche volte a capovolgere il paradigma odierno dello spreco

Condivisioni

Come ogni anno, il direttore del nostro sito Antonio Galdo ha consegnato, nella prestigiosa cornice del Festival Della Scienza, il “Premio Non sprecare“, una sua idea nata dall’esigenza di valorizzare le buone pratiche orientate a capovolgere il paradigma contemporaneo dello spreco.
Il Premio è diviso in quattro sezioni: Personaggio, Associazioni e Istituzioni, Imprese, Scuole.

Il personaggio scelto è Michelangelo Pistoletto, protagonista dell’Arte Povera, movimento nel quale rientrano le sue opere, dagli Oggetti in meno ai lavori con gli stracci – tra cui “La Venere degli stracci” del 1967. All’artista va riconosciuto il merito di aver messo l’arte in relazione attiva con i diversi ambiti del tessuto sociale al fine di ispirare una trasformazione responsabile della società.

GLI ALTRI VINCITORI Scopri i vincitori del Premio Non Sprecare 2013

GUARDA LA FOTO GALLERY

IL PREMIO 2012 I vincitori dell’edizione 2012 del Premio Non Sprecare

FESTIVAL DELLA SCIENZA 2013. Nell’ambito della consegna del Premio, Antonio Galdo ha dialogato con Michelangelo Pistoletto sul senso della bellezza percepita non solo attraverso un canone estetico, ma con la forza e l’energia di chi riconosce il valore di un patrimonio chiamato Universo. E vuole difenderlo.

LEGGI ANCHE: Il regolamento del Premio Non Sprecare 2013

Una grande occasione da una grande crisi

Un mondo sottosopra che sta cambiando molto più velocemente di quanto potevamo immaginare solo qualche anno fa. Una Grande Crisi che, spietata e crudele, si sta abbattendo sulle spalle dei più deboli. Una tumultuosa trasformazione che sta investendo ognuno di noi. Da qui la Grande Occasione che ci costringe a ripensare in un colpo solo all’economia, alla politica, alla società. Ai modi di produrre e di consumare. Al modello di sviluppo e al prezzo della spesa. Ma anche a quelle risorse immateriali, come la bellezza delle persone, delle cose, dei luoghi, dell’ambiente dove viviamo.

Biografia

Antonio Galdo, giornalista e scrittore, si dedica da diversi anni ai grandi temi dell’economia, della politica, dell’ambiente e della società. Il suo ultimo libro è L’egoismo è finito (Einaudi, 2012)

Michelangelo Pistoletto, artista, protagonista dell’Arte Povera, Pistoletto è uno dei più affermati e riconosciuti artisti italiani nel mondo. È stato appena insignito al Praemium Imperiale a Tokyo, una sorta di Nobel giapponese per diverse discipline.