Questo sito contribuisce all'audience di

La campagna “Il piacere di Non sprecare”: spesa con il 30 per cento di sconto

Ottima iniziativa in Piemonte e in Valle d’Aosta dove 275 punti vendita hanno aderito a questa campagna. I prodotti in scadenza sono offerti a sconto e non finiscono nell’immondizia.

di Posted on
Condivisioni

IL PIACERE DI NON SPRECARE – La campagna si chiama “Il piacere di Non sprecare”. Una risposta forte e concreta contro la crisi economica e contro gli sprechi ingiustificati: in 275 punti vendita del Piemonte e della Valle d’Aosta è possibile acquistare prodotti prossimi alla scadenza, che altrimenti rischierebbero di finire nell’immondizia, con sconti fino al 30 per cento.

LEGGI ANCHE: Il supermercato dove si vende solo cibo scaduto

LA CAMPAGNA CONTRO LO SPRECO DI CIBO – Alla campagna, promossa dalle amministrazioni delle due regioni, hanno aderito nomi della grande distribuzione, come Coop, Conad e Auchan, e anche negozi di piccole e medie dimensioni.

I VANTAGGI DELLA CAMPAGNA “IL PIACERE DI NON SPRECARE” – I vantaggi sono due. I consumatori risparmiano nella spesa e acquistano comunque merce di ottima qualità, le aziende devono spendere meno soldi per lo smaltimento dei prodotti in scadenza.

Domanda: perché non allargare l’esperienza del Piemonte e della Valle d’Aosta ad altre regioni italiane?

PER APPROFONDIRE: Dagli hotel antispreco alle iniziative dei cittadini, i progetti contro lo spreco di cibo