Questo sito contribuisce all'audience di

Tegole solari per un tetto “bello” e in grado di creare energia per tutta la casa

Firmate da Tesla dovrebbero arrivare sul mercato entro fine anno. L’obiettivo del fondatore Elon Musk è quello di unire estetica e efficienza con un prodotto che va nella direzione di un ecosistema pulito e auto sostenibile. L’unica incognita rimane il prezzo che non è stato ancora reso pubblico

Tegole solari per un tetto “bello” e in grado di creare energia per tutta la casa
di
Condivisioni

TEGOLE SOLARI –

Un tetto con un’energia invisibile in grado di combinare con successo estetica ed efficienza. È questo l’obiettivo delle nuove tegole solari di Tesla, l’azienda fondata dal visionario Elon Musk, che a breve arriveranno sul mercato. L’annuncio è stato dato la scorsa settimana all’interno della lettera che la società ha mandato alla fine del quarto trimestre agli investitori. Il prodotto era stato presentato lo scorso ottobre in un evento hollywoodiano, durante il quale Musk in persona aveva illustrato le specifiche del prodotto, che nasce dall’alleanza con SolarCity. In quell’occasione il proprietario delle compagnia, famosa per le sue auto elettriche di alta gamma, ha anticipato che questo speciale tetto potrebbe costare addirittura meno di un tetto normale. L’obiettivo dichiarato comunque è quello di spingere il mercato ad abbandonare gli inestetici pannelli solari a favore di un tetto ugualmente “energetico” ma allo stesso tempo gradevole esteticamente.

LEGGI ANCHE: In California il progetto per fornire gratis i pannelli solari alle famiglie povere

TEGOLE FOTOVOLTAICHE TESLA –

Perfettamente integrati all’interno dei coppi abilmente ridisegnati, i nuovi pannelli solari Tesla sono perfettamente mimetici, tanto da comporre un tetto che alla vista sembra uno di quelli tradizionali. Il progetto, come tutta la linea dei prodotti Tesla è ispirato alla creazione di un ecosistema pulito e auto sostenibile che sappia ammiccare sia alla sostanza dello spirito green strizzando l’occhio agli amanti del bello. In tutta l’operazione, però, non mancano i coni d’ombra. Fino ad esso, infatti, non si è ancora fattor riferimento alle prestazioni e ai prezzi. Il timore è che, come accade per le macchine della casa californiana, le tegole siano un lusso che si potranno permettere in pochi.

ENERGIA SOLARE –

Secondo numerosi esperti il costo sarà necessariamente alto a causa della struttura di queste speciali tegole che essendo più piccole dei tradizionali pannelli, si riscalderanno prima riducendo prima l’efficienza produttiva. In realtà, però, Musk ha assicurato che sotto questo punto di vista il prodotto di Tesla garantirà un rendimento inferiore solo del 2 per cento rispetto ai classici pannelli. Inoltre, secondo il fondatore dell’azienda, queste tegole avranno un ciclo di vita fino a tre volte superiore alle tradizionali coperture. I coppi fotovoltaici non sono una novità per il mercato italiano ma nessuno si era spinto tanto in là come Tesla. La speranza è che in tempi brevi innovazioni come questa possano realmente diventare alla portata di tutti i portafogli.

PER APPROFONDIRE: The Edge è il palazzo più green del mondo. Si alimenta con 4mila metri di pannelli solari

Ultime Notizie: