Questo sito contribuisce all'audience di

Le migliori auto elettriche sul mercato (foto). Avanzano i nuovi modelli, e scendono i prezzi

La concorrenza tra le grandi case produttrici è ormai esplosa. Bmw, Volkswagen, Hyundai e ovviamente Tesla hanno deciso di puntare su questa tecnologia ecologica che non emette neanche un grammo di C02. Già oggi, a prezzi che lentamente stanno scendendo, si può scegliere tra un’ampia gamma di vetture: dalle city car ai suv

Condivisioni

MIGLIORI AUTO ELETTRICHE

I nuovi modelli si moltiplicano. I prezzi, almeno nella fascia più bassa del mercato, iniziano a scendere. Le prestazioni aumentano. L’auto elettrica avanza, anche se, in apparenza, ancora lentamente rispetto a quello che vedremo nel tempo. Tutte le più importanti case automobilistiche si stanno muovendo in questa direzione, convinte ormai che la vera sfida del futuro, e del presente, sia il motore verde. Non esiste gruppo dell’auto che non preveda e pianifichi una trasformazione radicale della propria gamma, puntando sulla tecnologia elettrica. E sapendo che il costo delle pile agli ioni di litio è destinato a continuare a scendere (almeno un altro 30 per cento), mentre la potenza di queste auto e la loro autonomia non fa altro che aumentare.

LEGGI ANCHE: Auto elettriche, più convenienti da produrre. Entro il 2030 sostituiranno i diesel

Ciò significa che l’auto elettrica, capace di non emettere neanche un grammo di C02, diventerà in tempi brevi, si prevede tra il 2019 e il 2020, un prodotto mass market, di largo consumo e con prezzi accessibili per i consumatori. Al contrario, il tramonto del diesel è irreversibile, se solo si pensa che in tante grandi città europee, come Parigi, queste tipo di auto scomparirà del tutto entro il 2025. Certo: in Italia il diesel resta il carburante più venduto, anche perché la rete del rifornimento elettrico è ancora molto modesta, ma la vendita di auto ibride, per esempio, che hanno anche l’opzione elettrica insieme con quella a benzina, marcia a un ritmo di crescita del 40 per cento su base annua. Per assecondare questa tendenza grandi case stanno inserendo nei propri listini modelli elettrici attraverso “sub-brand” come e-tron per Audi, I.D per Volkswagen, EQ per Mercedes e Next per Bmw. Insomma di stratta di una vera e propria rivoluzione sul piano della mobilità e degli stili di vita. Una rivoluzione ispirata all’idea di Non sprecare: dal carburante, e quindi dal portafoglio, all’aria che respiriamo.

AUTO ELETTRICHE QUALI SCEGLIERE

Ma vediamo nel dettaglio quali sono le novità più importanti, con i relativi modelli, dei big del settore automobilistico, uno per uno, a proposito della tecnologia elettrica.

AUTO ELETTRICHE VOLKSWAGEN

Il colosso tedesco, dopo la batosta del dieselgate, ha deciso di puntare tutto su una trasformazione della gamma a 360 gradi, con una serie di investimenti poderosi sull’elettrico e con l’obiettivo di lanciare, fino al 2025, più di venti nuovi modelli, tutti a emissioni zero, e vendere così, entro i prossimi otto anni, ben 3 milioni di auto elettriche. Intanto già oggi sulle vetture di piccola cilindrata con il marchio Volkswagen, il diesel non c’è più e viene sostituito dalla spina elettrica. Uno dei modelli più interessanti è l’E –Up che parte da 27mila euro chiavi in mano. Comoda per muoversi in città ha un’autonomia dichiarata di 160 chilometri ma ovviamente, come per tutte le auto elettriche, più si schiaccia il pedale dell’acceleratore, più l’autonomia diminuisce. Per ricaricarla basta una semplice presa domestica ma occorre investire un’intera notte, per una piena autonomia infatti sono necessarie circa 6-8 ore.

1Migliori Auto elettricheAUTO ELETTRICHE TOYOTA

La casa giapponese è stata la prima in assoluto (già dai primi anni Novanta) a sperimentare sul grande mercato le ibride. Queste macchine che alternano alimentazione a combustione con quella elettrica hanno letteralmente rivoluzionato il mercato e rappresentano il futuro immediato del settore. Basti pensare che lo scorso anno la casa giapponese ha raggiunto la cifra record di 9 milioni di ibride vendute nel mondo. Per chi volesse unire l’amore per il fuori strada al green da Toyota può approfittare della nuova Rav4 Hybrid, che può contare su un sistema ibrido che è in grado di erogare una potenza di 197 cv e consumi da 20 chilometri al litro. Il prezzo parte da 32.550 euro e garantisce emissioni davvero ridotte (115 g/km). L’ibrido però non è l’unico settore in cui la Toyota vuole investire, ultimamente infatti ha annunciato l’intenzione, a partire dal 2020, di iniziare una produzione di massa di vetture totalmente elettriche che abbiano un’ampia autonomia.

2Migliori auto elettricheAUTO ELETTRICHE NISSAN

La nuova auto “green” della casa automobilistica giapponese ha conquistato anche il Papa che l’ha ricevuta in regalo per i suoi 80anni. Si tratta della Nissan Leaf, il veicolo 100% elettrico che da anni è in prima fila per la promozione della mobilità sostenibile. Questo modello vanta 199 chilometri di autonomia e parte da un prezzo di 24.790 euro, ed il veicolo più venduto al mondo con 277mila vetture vendute dal 2010.

4Migliori auto elettricheAUTO ELETTRICHE MINI COOPER

A partire da 38mila euro anche gli amanti della Mini potranno provare il brivido dell’elettrico. Anche lo storico marchio inglese, infatti, ha lanciato un modello ibrido in grado di sfruttare l’elettrico fino agli 80 km all’ora. Si tratta della Countryman S E All4, un crossover lungo 4,30 metri con una batteria compatta e leggera, con tempi di ricarica che non richiedono ore e ore di collegamento. Secondo Mini infatti ne bastano 3,15 dal normale impianto casalingo e 2,30 da un’apposita colonnina.

MIGLIORI AUTO ELETTRICHEAUTO ELETTRICHE OPEL

Anche il costruttore tedesco ha deciso di puntare convintamente sull’elettrico e lo fa con la nuova la nuova Opel Ampera-e che promette di segnare un punto di svolta nel settore. Grazie alle batterie al litio di ultima generazione, infatti, è in grado di assicurare un’autonomia di 500 chilometri. Si può ricaricare anche da una presa domestica, ma per la ricarica rapida servono le apposite colonnine con potenza maggiore rispetto a quella in uso nelle case. Nonostante abbia dimensioni compatte, offre caratteristiche di potenza e autonomia paragonabili a quelle della grande (e costosa) Tesla S. per acquistarla si parte da un prezzo di 34mila euro.

3Migliori auto elettricheAUTO ELETTRICHE HYUNDAI

La casa automobilistica coreana è tra i principali produttori di “automobili a batterie” al mondo e ha deciso di continuare a investire in questo settore. Entro il 2020, infatti, la Hyundai lancerà ben 14 modelli “elettrificati”. La prima di questa serie è la berlina Ioniq che, dopo essere stata prodotta in versione ibrida, arriva sul mercato anche come “100% elettrica”. Disponibile in Italia a partire da 36.750 euro, garantisce oltre 280 chilometri di autonomia e monta un propulsore da 120 CV e 295 Nm di coppia massima, alimentato da una batteria con polimeri agli ioni di litio da 28 kWh.

5Migliori auto elettricheAUTO ELETTRICHE PEUGEOT

Anche il “leone francese” si sta sempre più muovendo nella direzione dell’elettrico. Uno dei modelli più interessanti che ha prodotto è la Peugeot iOn che si propone come una comoda city – car, maneggevole e dai bassissimi consumi. Questa vettura, infatti, è pensata stretta e alta per rubare spazio alle già sovraffollate città. Per portare a casa questa automobile “zero emissioni” sono necessari almeno 27mila euro.

6migliori auto elettriche

AUTO ELETTRICHE AUDI

Anche Audi sta muovendo passi sempre più decisi per aggiornare la sua flotta con modelli elettrici. Il prossimo febbraio uscirà Audi e-tron, un crossover lungo quasi 5 metri che avrà un prezzo di circa 84.000 euro. Questa vettura potrà fare affidamento sulla spinta di due motori elettrici, disposti uno per asse, al fine di gestire la trazione integrale. Su strada la e-tron raggiungerà la velocità massima di 200 km/h, con uno scatto da 0 a 100 km/h di 5.7 secondi. La batteria da 95 kWh, infine, le permetterà un’autonomia superiore ai 400 chilometri con omologazione Wltp.

AUTO ELETTRICHE MERCEDES

La generazione di auto elettrice targate Mercedes, invece, prenderà il via con la EQC, che inaugurerà la nuova famiglia di prodotti a zero emissioni EQ. Si tratta di un crossover che, spinto da due motori asincroni, capaci di scaricare a terra una potenza di 408 cv, arriverà su strada entro la metà del 2019. EQC avrà  uno scatto da 0 a 100 km/h in 5.1 secondi e una velocità massima autolimitata di 180 km/h. Inoltre avrà un’autonomia di 450 km, grazie a batterie al litio da 80 kWh. L’EQC sarà il primo modello di una gamma elettrica che ricalcherà l’attuale offerta, partendo dalla compatta EQA fino all’ammiraglia EQS.

AUTO ELETTRICHE FCA

La prossima sfida di tutte le case automobilistiche per affrontare la rivoluzione ibrida/elettrica è la realizzazione di batterie che siano economiche ma di lunga durata, e Fca ha cominciato a muoversi proprio in questa direzione. Al CES di Las Vegas 2017, che si è tenuto a inizio gennaio, è stata presentata la versione elettrica della Chrysler Pacifica. Si tratta di un minivan a zero emissioni, dotato della tecnologia di guida autonoma sviluppata da Google. Al momento non è ancora disponibile in Italia ma potrebbe arrivare presto.

7Migliori auto elettricheAUTO ELETTRICHE BMW

Già da qualche anno la casa tedesca ha messo tra i punti fondamentali della sua pianificazione l’auto elettrica. Ad arricchire l’offerta che vanta già la BMW i3 e l’ibrida i8, la casa ha annunciato per l’inizio del prossimo decennio un nuovo modello chiamato iNext. Per chi non volesse aspettare tanto si può affidare della BMW i3. Maneggevole e bene “incollata” all’asfalto, ha 170 CV a disposizione, e un’autonomia che si aggira intorno al centinaio di chilometri che diventano circa 150 con batteria da 94 Ah. Questa vettura parte da un prezzo di 36500 euro.

8Migliori auto elettricheAUTO ELETTRICHE TESLA

Una parte dolle sviluppo globale delle auto elettriche si deve sicuramente a Elon Musk, l’imprenditore visionario fondatore di Tesla Motors che da anni sta investendo in questa tecnologia, seppur applicata a macchine di lusso. Una delle vetture più affascinanti della casa è la Tesla Model S. Si tratta di una sportiva a emissioni zero che è in grado di scattare da 0 a 100 chilometri orari in 4.4 secondi con una velocità massima di 250 chilometri all’ora. Svantaggi? Il costo, per acquistarla ci vogliono più di 100mila euro.

9Migliori auto elettricheAUTO ELETTRICHE BYD

La casa automobilistica che vende più auto elettriche al mondo resta comunque di stampo cinese. Si tratta della Byd, con sede a Shenzen, sulla quale il governo di Pechino ha puntato per ridurre i problemi dell’inquinamento legati al traffico: problemi che rischiano di soffocare non solo il boom economico della Cina ma la vivibilità nell’intero Paese. La centralità di questa strategia è confermata anche dalla scelta del testimonial della campagna per promuovere i modelli elettrici della Byd: la star del cinema americano Leonardo di Caprio. Il quale si presenta alla guida di una silenziosa auto elettrica con queste parole: “Puoi fare la storia, domani”. Una delle ultime uscite della casa è la Denza 400 EV, un’auto due volumi totalmente elettrica che sarà commercializzata in Cina e che nasce dall’alleanza con la tedesca Daimler. Per acquistarla bisogna sborsare cifre a partire dai 32mila euro.

MIGLIORI AUTO ELETTRICHEAUTO ELETTRICHE FORD

La grande casa automobilistica americana ha già annunciato 13 nuovi modelli entro i prossimi cinque anni. Tra questi la scommessa elettrica più interessante è il nuovo Suv compatto, completamente alimentato con le batterie a ioni di lito. Ed a emissioni zero. Arriverà sul mercato entro il 2020, e potrà contare su un’autonomia di 480 chilometri. A quel punto la rivoluzione elettrica avrà contagiato pienamente anche le auto di grandi dimensioni e per lunghe distanze.

AUTO ELETTRICHE E.GO

Nata dalla collaborazione tra la start-up tedesca e.Go Mobile Ag, l’Università Rwth Aachen e il ‘colosso’ della componentistica e dei servizi Bosch, la city car 2+2 e.Go è la prima auto elettrica che arriverà sul mercato ad un prezzo davvero contenuto. A breve infatti debutterà in Germania al prezzo di 11.900 euro. Lunga appena 3.35 metri (più corta di una panda, ad esempio) la prima e.Go life in versione definitiva dovrebbe uscire dallo stabilimento nella prossima primavera con un prezzo che beneficerà dei 4000 euro di incentivi previsti dalla Stato. La speranza è che successivamente la stessa formula possa essere attuata anche in Italia.

MIGLIORI AUTO ELETTRICHE

AUTO ELETTRICHE SMART

Anche la più famosa delle city car ha deciso di puntare pesantemente sull’elettrico, tanto che ha annunciato che dal 2022 in tutto il mondo, e dal 2020 in Italia, diventerà la prima griffe automobilistica europea totalmente ed esclusivamente elettrica. Ad oggi i modelli “green” più recenti sonora Smart ForTwo Electric Drive e la Smart ForFour. L’autonomia di questa gamma oscilla tra i 160 km della ForTwo Coupé e i 155 km di ForTwo Cabrio e ForFour. per quanto riguarda il prezzo di va dai circa 24mila della ForTwo ai circa 26mila della ForFour.

MIGLIORI AUTO ELETTRICHE

AUTO ELETTRICHE CHERY

Nata nel 1997, questa casa automobilistica cinese, nel giro di venti anni è diventata la prima esportatrice del Paese. L’ultimo modello presentato per l’Europa è il Suv Exeed TX, un fuoristrada compatto dedicato ai giovani, con motorizzazione ibrida, ibrida plug in o completamente elettrica a batteria. Quest’ultima, assicura la casa costruttrice, sarà dotata di fast-charge e si ricaricherà all’80% in soli 30 minuti raggiungendo la piena carica in 4 ore con la rete domestica.

MIGLIORI AUTO ELETTRICHE

TUTTE LE NOVITÀ SULLE AUTO ELETTRICHE: