Vendita usato per bambini online, i migliori siti - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Usato per bambini: i migliori siti per vendere, comprare e scambiare

Vestiti, giocattoli, accessori: online c'è tutto. La piattaforma che non prevede commissioni, e quando il ritiro è gratuito

VENDITA USATO PER BAMBINI ONLINE

Uno sguardo attento negli armadi e il gioco è fatto: scoprirete che sono pieni di giocattoli e di vestiti per i bambini che non vengono più utilizzati. I piccoli sono cresciuti,  sono cambiate le abitudini per divertirsi e le misure per gli indumenti da indossare. Che fare? Una soluzione semplice è quella di venderli nei tanti mercatini dell’usato che ormai da tempo proliferano sul web: si risparmiano denaro e tempo. E si evitano sprechi.

LEGGI ANCHE: Gentilezza, per insegnarla bene ai bambini bastano l’esempio e qualche gioco da scambiare

NEGOZI ONLINE ABITI BAMBINI

  • Uno dei siti in cui potrete inserire il vostro annuncio di vendita è Hipmums, sito di e-commerce nel quale le mamme e i papà di tutta Italia possono vendere e vestiti per bambini ma anche accessori per la prima infanzia, come lettini, culle, passeggini purché i prodotti siano in ottimo stato. Hipmums è un’idea di Claudia e Amata, due ragazze milanesi che, lasciati i loro rispettivi lavori, si dedicano anima e corpo a questo nuovo progetto. Su Hipmums tutto è suddiviso per taglia, genere tipo e stagione. Se volete vendere un capo, compilate il form del sito e scegliete la modalità migliore per la spedizione, che avviene o accogliendo il corriere direttamente a casa, se si è di Milano, città nella quale Hipmums ha la sua sede, oppure, per chi vive altrove, inviando a Milano una lista dei capi e degli accessori che desidera vendere, con relative foto. La merce viene venduta al 50% del prezzo originario e pubblicata sul sito per 12 mesi. Al venditore spetta il 50% del ricavato e il pagamento avviene tramite bonifico bancario.
  • Il Regno dei Pulcini offre la possibilità di vendere abbigliamento di ogni tipo, per bambini e bambine da 0 a12anni, e ancora giocattoli, libri e dvd, insomma tutto ciò di cui volete liberarvi per far spazio ad altri acquisti e al contempo aiutare altri bambini a godere delle vostre cose nuove. Il Regno dei Pulcini aggiorna periodicamente anche un catalogo consultabile on line, in cui trovate tanti oggetti usati anche scontati. Gli articoli vengono ritirati, fino ad un massimo di dieci, presso il vostro domicilio, e devono essere non solo in buono stato ma anche lavati, igienizzati e pronti dunque all’uso.
  • Su Armadio Verde, potete inviare i vestiti usati dei vostri bambini, da 0 a 16 anni, lavati, stirati, piegati e sistemati in una scatola di cartone accuratamente sigillata. Il sito non accetta scarpe, intimo, pigiami e abiti con difetti. Ogni vestito che venga approvato, diventa una stellina (ogni stellina vale 30 centesimi), perché le stelline sono la moneta di scambio che questo sito di e-commerce ha adottato. Con le stelline guadagnate si possono acquistare altri capi, a partire da 3 euro ad articolo. Armadio Verde invia ad Onlus certificate tutti i capi che non può di accettare.
  • Babyvez è una piattaforma on line nella quale si comprano e si vendono articoli usati che riguardano il mondo dei bambini. I genitori possono mettere in vendita o scambiare vestiti, giocattoli e accessori vari che i loro figli non usano più, da 0 a 12 anni. La registrazione su Babyvez è gratuita e la vendita e lo scambio avvengono senza intermediazione, poiché il gestore, il modenese Carlo Albero Vezzelli, non trattiene percentuali, giacché il sito è stato creato col solo scopo di aiutare le mamme e i papà. Su Babyvez c’è davvero di tutto e, assicura Vezzelli, presto ci sarà anche un link al quale far riferimento per donare alle associazioni benefiche ciò che non serve più.

NEGOZI ONLINE PER GIOCATTOLI USATI

Diversi sono i siti che vendono giocattoli usati online, eccone alcuni:

  • Mercato delle Occasioni è un sito che vende merci di tutte le tipologie inclusi giocattoli usati delle migliori marche, a prezzi super vantaggiosi.
  • Un altro sito interessante è Secondamanina, un mercatino dell’usato dedicato ai più piccoli, che offre un’ampia scelta di giocattoli provenienti da negozi dell’usato sparsi in tutta Italia.
  • Anche su Vinted è possibile trovare articoli usati per tutti i gusti e non mancano i giochi usati.
  • Su eBay si trova di tutto e di più e non mancano i giocattoli usati a prezzi stracciati. Vale la pena dare un’occhiata, verificando sempre i feedback del venditore prima di passare all’acquisto.

DOVE VENDERE COSE PER BAMBINI

Baby Bazar, Vinted, Depop sono siti e app che consentono di acquistare ma anche vendere articoli usati per bambini, dagli abiti ai giocattoli.
  • Su Baby Bazar è sufficiente portare gli articoli prescelti in uno dei negozi associati, dopodiché gli oggetti/abiti verranno esposti anche nel negozio online.
  • Per quanto riguarda Vinted, basta scaricare l’app sul telefono, pubblicare un annuncio di vendita accompagnato da foto dell’articolo, descrizione e prezzo. In questo caso non sono previste commissioni.
  • Depop consente a sua volta di acquistare e vendere articoli online, non solo abiti e accessori, ma anche giochi.
  • Anche su eBay è possibile vendere giocattoli per bambini dopo essersi registrati al sito.

COME FARE ORDINE IN CASA:

Share

LEGGI ANCHE:

<