Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
[mc4wp_form id="5505"]
Questo sito contribuisce all'audience di

Il migliaccio, la ricetta di un dolce di Carnevale semplice e allegro che richiama i coriandoli

Facile da preparare con questa ricetta che si realizza in venti minuti e prevede un tempo di cottura di un’ora. Ingredienti fondamentali: semolino, latte e ricotta. Con una scorza di limone e arancia bio.

di Posted on
Condivisioni

RICETTA MIGLIACCIO –

Un dolce allegro il Migliaccio, che quasi richiama maschere e coriandoli di Carnevale. Un dolce perfetto per respirare in compagnia l’atmosfera di Carnevale, magari con un abbondante gruppi di amici (ecco prevediamo ingredienti per 15 persone).

LEGGI ANCHE: Dolci di Carnevale, le ricette più gustose da preparare in casa, dalle Chiacchiere ai ravioli dolci

RICETTA MIGLIACCIO DOLCE –

Il migliaccio dolce è forse il dolce più tipico nel tempo dei divertimenti mascherati, a base di prodotti semplici come semolino, ricotta e latte, e ha anche un altro vantaggio: se seguite la nostra ricetta, diventa molto semplice, si più realizzare in una ventina di minuti e richiede non più di un’ora di cottura.

INGREDIENTI (per 15 persone)

  • 100 gr di semolino
  • 500 ml di latte
  • 300 gr di ricotta
  • 5 uova
  • 200 gr di zucchero
  • 15 gr di farina
  • 50 gr di burro
  • 60 gr di uva passa
  • 1 busta di vanillina
  • Cannella
  • Scorza grattugiata di 1 limone e di 1 arancia bio
  • 2 cucchiai di Cointreau
  • Canditi a cubetti
  • Un pizzico di sale
  • Zucchero a velo

PREPARAZIONE

Portate a ebollizione il latte con il burro e il sale, aggiungete il semolino a pioggia e lasciatelo cuocere per 1 minuto mescolando continuamente in modo da evitare la formazione di grumi. Non appena il composto inizia ad addensarsi, toglietelo dal fuoco.

Utilizzando uno sbattitore elettrico, montate i tuorli con 100 gr di zucchero fino a quando non risultano chiari e spumosi. Setacciate la ricotta in modo da renderla cremosa.

Unite al semolino un albume, la ricotta setacciata e lavorata, il Cointreau, i tuorli montati, l’uva passa messa a bagno e strizzata, i canditi, la cannella, le scorze di limone e arancia, la vanillina e la farina setacciata. Mescolate bene tutti gli ingredienti in modo da ottenere un composto omogeneo.

Montate 4 albumi a neve ferma insieme a 100 gr di zucchero e poi incorporateli al composto a base di semolino mescolando dal basso verso l’alto.

Distribuite l’impasto ottenuto in una teglia imburrata e infarinata di circa 30×40 cm cercando di dare al dolce uno spessore di circa 1 cm.

Procedete con la cottura in forno caldo a 160˚ per circa 50 minuti, poi lasciate raffreddare leggermente e tagliate a losanghe direttamente nella teglia.

Prima di servire in tavola il dolce, spolverizzate con zucchero a velo setacciato.

PER APPROFONDIRE: Dolci al cioccolato, una raccolta di ricette, una più gustosa dell’altra