Questo sito contribuisce all'audience di

Ghandi, profeta della non violenza e anche del non spreco

In occasione dell'anniversario della nascita del Mahatma, riportiamo una sua frase sul non spreco.

di Posted on
Condivisioni

Ghandi frasi celebri – Il 2 ottobre 1869 nasce a Porbandar, in un villaggio di pescatori del Gujart (India), Mohandas Karamchand Gandhi, meglio conosciuto come il Mahatma (“grande anima“) Gandhi. Nel corso della vita diventa il teorico del satyagrah, la resistenza all’oppressione tramite la disobbedienza civile di massa, che porta l’India all’indipendenza. Ucciso a New Delhi da un fanatico induista il 30 gennaio 1948,Gandhi è entrato nella storia e viene ancora oggi ricordato soprattutto per le sue “battaglie della non violenza”.

LEGGI ANCHE: Il Papa contro la cultura dello scarto

 Mahatma Ghandi – In India Gandhi è stato riconosciuto come Padre della nazione e il giorno della sua nascita (2 ottobre) è un giorno festivo. Questa data è stata anche dichiarata «Giornata internazionale della nonviolenza» dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite.

LEGGI ANCHE: I have a dream, il discorso di M.L.King

Ghandi citazioni –  “Dovremmo combattere, al meglio delle nostre capacità, nella nostra sfera di attività, e non sprecare nessuno sforzo in cose che siano al di fuori di questa”: la frase è tratta dal volume “Gandhi Commenta la Bhagavad Gita”. Il libro raccoglie la trascrizione eseguita da due allievi di una serie di conversazioni sulla Bhagavad Gita, uno dei più importanti testi della filosofia sapienziale dell’India, che Gandhi tenne dal 24 febbraio al 27 novembre 1926 presso l’Ashram Satyagraha di Ahmedabad.