Questo sito contribuisce all'audience di

Colonie estive per bambini: il rilancio delle grandi aziende

Tornano le colonie estive per i bambini, a rilanciarle le grandi aziende attraverso un servizio di qualità molto apprezzato dai dipendenti per conciliare lavoro e famiglia durante le lunghe vacanze estive

Condivisioni

COLONIE ESTIVE PER BAMBINI – Una opportunità molto apprezzata, rilanciata dalle grandi aziende, per far fronte alla necessità dei dipendenti che devono incastrare orari di centri estivi residenziali e conciliare lavoro e famiglia durante le lunghe vacanze della scuola. Per i genitori che lavorano a tempo pieno i tre mesi di vacanze scolastiche sono un vero e proprio costo aggiuntivo: i centri estivi residenziali hanno dei costi che variano tra i 90€ e i 150€ a settimana.

LEGGI ANCHE: Inchiesta asili nido – C’è posto per 1 bambino su 3

BAMBINI IN COLONIA – Le grandi aziende, come Telecom Italia, Hera e Unicredit, dopo aver aperto i nidi aziendali per far fronte alle esigenze di serenità lavorativa dei propri dipendenti, hanno pensato anche ai lunghi mesi estivi in cui i lavoratori devono barcamenarsi tra orari e costi dei centri estivi residenziali. Ecco il rilancio delle colonie fuori porta in cui i bambini vengono portati, da personale esperto, in villeggiatura al mare o in montagna, in strutture adatte ad accoglierli, lontano da stress e smog, con tanto di cataloghi in cui scegliere le mete a seconda delle necessità e delle esigenze delle famiglie.

Molte sono anche le convenzioni che le grandi aziende stipulano con realtà del territorio adatte ad accogliere i bambini da 3 anni in su.

CENTRI ESTIVI – Durante i mesi estivi le proposte di intrattenimento dei bambini sono molteplici, strutturate per far divertire e stimolare i ragazzi. Ma, spesso, costi e orari sono proibitivi per i genitori. I prezzi variano da 90€ a 150€ a settimana e le settimane di vacanza sono ben 14 per questo anno scolastico. Chi ha due bambini e non dispone dell’aiuto di nonni e parenti che possano accudirli, spende somme da capogiro solo per far frequentare ai propri figli i centri estivi.

 

PER SAPERNE DI PIU’: Asili nido aziendali per conciliare lavoro e famiglia

 

LEGGI ANCHE: