Cibi brucia grassi - Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Cibi brucia grassi: naturali, permettono di dimagrire, mangiando. Ecco quali sono

Noti anche come alimenti “termogenici”, sono poveri di calorie ma ricchi di fibre e acqua e sono in grado di accelerare il nostro metabolismo.

di Posted on

CIBI BRUCIA GRASSI –

Perdere peso, mangiando: è possibile, grazie ad alcuni alimenti brucia-grassi che sono in grado di saziarci e, allo stesso tempo, accelerare il nostro metabolismo. Solitamente contengono pochissime calorie, sono ricchi di fibre o acqua, richiedono quindi al nostro corpo molta energia per essere assorbiti, più delle calorie che contengono. Una caratteristica che li rende quindi fondamentali per la buona riuscita di una eventuale dieta.

LEGGI ANCHE: Alimenti a calorie negative, fanno dimagrire e ci aiutano a mantenerci in salute

ALIMENTI TERMOGENICI –

Ad esempio la frutta e la verdura sono perfetti come spuntini dietetici ma in grado di saziare, il pesce e la carne bianca ci fanno sentire pieni mentre il peperoncino è in grado di stimolare il metabolismo in quanto aumenta la temperatura corporea e induce il corpo a bruciare un quantitativo maggiore di calorie. Noti anche come alimenti “termogenici”, ci permettono di dimagrire senza troppe rinunce.

CIBI BRUCIA GRASSI NATURALI: QUALI SONO –

Vediamo insieme di quali alimenti si tratta:

Iniziate sempre la giornata con una buona tazza di cereali: rilasciano energia in maniera graduale e sono quindi in grado di aumentare il senso di sazietà.

Una valida alternativa agli snack calorici sgranocchiati in ufficio: al mattino, ricordate di portare con voi al lavoro, carote, finocchi, cetrioli, potenti brucia-grassi, o altre verdure da sgranocchiare.

Ricchi di sostanze nutritive fondamentali per la nostra salute come vitamine, potassio, ferro e antiossidanti, gli spinaci contengono una buona quantità di fibre in grado di regolare il livello degli zuccheri.

Ricca di vitamina A e C, la rucola è in grado di stimolare il metabolismo e incrementare il consumo di calorie.

Contengono vitamina B in grado di stimolare il metabolismo.

Anche gli asparagi contengono notevoli quantità di vitamina B in grado di accelerare il metabolismo e fibre fondamentali per accrescere il senso di sazietà.

Un alimento da portare in tavola spesso per non perdere neppure una delle mille proprietà che rendono questa verdura un potente alleato nella lotta a numerose patologie. Crudi o cotti, sono ricchi di fibre e sali minerali e quindi in grado di attivare il nostro metabolismo.

Un vero e proprio antibatterico naturale in grado di rafforzare il nostro sistema immunitario, mantenere basso il livello di colesterolo e ridurre le molecole dei grassi.

Ricchi di antiossidanti, sono in grado di regolare il livello di insulina nel sangue.

Il suo effetto diuretico la rende un frutto in grado di agevolare la digestione e lo smaltimento dei grassi. E poi è ricca di sostanze benefiche per l’organismo come vitamine e sali minerali.

È in grado di saziare e inoltre ha un forte potere drenante che lo rende l’alleato ideale nella lotta alla cellulite.

Anche le fragole come il pompelmo sono in grado di contrastare la cellulite e poi, oltre che povere di calorie, sono anche deliziose.

Ricchi di fibre, ceci, lenticchie e fagioli non solo sono un alimento in grado di saziare ma sono anche perfetti per favorire la digestione.

Tra tutte optate per quella di tacchino, magra e allo stesso tempo ricca di proteine fondamentali per mantenersi in perfetta salute.

Particolarmente ricco di Omega3, è perfetto alimento brucia-grassi: inseritelo nella vostra dieta almeno 2-3 volte a settimana.

Utilizzatelo per dare un tocco in più di sapore alle diverse pietanze: è in grado di incrementare il metabolismo.

Perfetta per insaporire i dolci, la cannella è anche una spezia in grado di fornire un valido contributo alla lotta ai grassi in eccesso.

Un prezioso alleato brucia-grassi in grado anche di favorire la digestione e, allo stesso tempo, proteggere il sistema immunitario e rallentare il processo di invecchiamento.

PER APPROFONDIRE: Dimagrire senza dieta e senza spese, 10 regole d’oro da seguire in cucina

Shares

LEGGI ANCHE: