Come perdere peso | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Come perdere peso in modo naturale: i trucchi per dimagrire senza dannose esagerazioni

Consigli per dire addio ai chili di troppo senza rinunciare alla buona tavola e senza rimetterci la salute.

Come dimagrire senza arrecare danni alla salute? Il primo consiglio è quello di non cadere nella tentazione di diete strampalate facendosi accecare dal miraggio del “magro e subito”. Rivolgersi agli esperti e non cedere alle improvvisazioni è l’approccio migliore. Per perdere i chili di troppo, infatti, non bisogna avere fretta: la perdita di peso deve avvenire lentamente, perché ciò che va davvero modificato non è il modo di mangiare nell’arco di un mese, ma le errate abitudini alimentari di sempre.

COME PERDERE PESO

Le diete bizzarre attirano moltissime persone soprattutto perché spesso promettono risultati miracolosi in poco tempo. C’è chi dà consigli sulle qualità sazianti delle patate (scegliendole come unico nutrimento, perfino a colazione) o chi consiglia di bere vodka perché considerata meno calorica del vino. E ancora sono in voga la dieta della luna, quella degli omogeneizzati e perfino quella ipnotica, “gustabile” standosene comodamente seduti sul divano ad ascoltare un dvd che, spiegandoci l’importanza di un approccio corretto all’alimentazione, dovrebbe agire sul nostro inconscio e indurci a mangiare di meno.

LEGGI ANCHE: Ortoressia, la sindrome del mangiare sempre sano

COME FARE UNA DIETA SANA

Ecco alcuni consigli seri e utili per perdere i chili di troppo:

  • iniziare i pasti con un’abbondante insalata mista, moderatamente condita, che sostituisce il contorno, dà un senso di sazietà e fornisce importanti principi nutritivi;
  • per quanto riguarda il pane, sarebbe preferibile evitare pani speciali ai quali vengono spesso aggiunti grassi animali e vegetali;
  • non saltare la colazione che è un pasto fondamentale per attivare il metabolismo. L’ideale è consumare cibi integrali e yogurt naturali;
  • chi ama i formaggi dovrebbe ridurne il consumo e preferire quelli “leggeri”, accanto a latte o yogurt scremati;
  • la carne andrebbe alternata con il pesce alla griglia o lesso (come merluzzo, nasello, trota e sogliola), condito con solo limone o poco olio EVO;
  • fare diversi snack durante la giornata per spezzare la fame, purché siano salutari. Quindi meglio privilegiare frutta e cereali integrali;
  • per condire meglio le erbe aromatiche e le spezie al posto del sale;
  • prediligere il consumo di verdura e frutta;
  • limitare il consumo di bevande alcoliche e/o zuccherate;
  • bere molta acqua perché aiuta a depurare l’organismo dalle tossine in eccesso e contribuisce a renderci più sazi;
  • masticare lentamente;
  • evitare cibi fritti e salumi perché sono alleati dei chili di troppo;
  • scegliere un’alimentazione varia;
  • limitare le dosi;
  • fare un po’ di moto: una vita sedentaria è nemica della linea. Non occorre diventare degli sportivi, anche una semplice camminata di qualche chilometro aiuta a tenersi in forma.

LEGGI ANCHE: Dieta a zona: cos’è, come funziona e perché è spesso criticata

ACQUA E LIMONE A COLAZIONE

Un trucco naturale che viene spesso consigliato a chi segue una dieta dimagrante consiste nel bere acqua tiepida e limone al mattino, a digiuno. Si ritiene infatti che questo rimedio aiuti a perdere peso e a sgonfiare la pancia. Non solo. E’ idratante, antiossidante, aiuta la digestione e favorisce l’eliminazione delle tossine. Inoltre grazie alla pectina contenuta nei limoni, si riduce anche il senso di fame.

LEGGI ANCHE: Dieta Plank: come funziona la famosa dieta lampo, menu, controindicazioni

COME PERDERE PESO SENZA ESAGERAZIONI

Perdere peso richiede tempo e un po’ di fatica, inutile credere a chi promette dimagrimenti lampo che oltre a non essere salutari, lasciano il tempo che trovano. Perché i Kg persi rapidamente, si recuperano altrettanto in fretta. Se all’inizio ci si sente particolarmente motivati, col passare del tempo diventa infatti molto difficile seguire diete troppo restrittive e ne consegue spesso il cosiddetto effetto yo-yo. Per perdere peso senza esagerazioni bisogna innanzitutto prendersi il tempo necessario, puntando sulla qualità più che sulla quantità. Fra l’altro man mano che l’organismo si abitua a mangiare in modo più salutare e corretto, diventa più facile seguire il nuovo ritmo, senza sentirsi necessariamente spossati e stressati. Insomma, anche la dieta ha bisogno di equilibrio. E sicuramente anche di regolare esercizio fisico.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. Clicca qui!

I SEGRETI PER UNA DIETA CORRETTA ED EQUILIBRATA:

Share

<