Ricette con gli avanzi: i canederli con il pane raffermo avanzato

Condivisioni

RICETTA CANEDERLI CON FORMAGGIO E PANE AVANZATO –

Tipici della cucina Tirolese, i canerderli sono gustose palline di pane farcite con speck o formaggi: un piatto molto nutriente, l’ideale durante il periodo invernale.

Una ricetta non solo gustosa ma anche non sprecona in quanto ci consente di recuperare il pane raffermo e i salumi e i formaggi avanzati in frigorifero.

LEGGI ANCHE: Polenta avanzata? Diventa un gustoso piatto di gnocchetti gialli ai porri

RICETTA CANEDERLI TIROLESI –

Ottimi anche come piatto unico accompagnato dalle verdure, i canerderli con pane avanzato sono semplici e veloci da preparare: ecco la ricetta suggeritaci dalla nostra affezionata Rosita Ghidini Bosco, autrice di “Mamma che buono“.

Ingredienti (per 4 persone)

  • 250 gr di pane raffermo
  • Latte (quanto basta)
  • 1/2 spicchio di aglio
  • 1 cucchiaio raso di prezzemolo
  • 3 cucchiai di grana padano, o altro formaggio grattugiato
  • Sale e pepe (quanto basta)

Preparazione

Bagnate il pane con il latte, e lasciatelo in frigorifero tutta la notte;

Al mattino strizzate bene il pane, aggiungete il formaggio, il sale, il pepe, l’aglio tagliato a pezzi piccolissimi e mescolate;

Sbattete leggermente un uovo intero e aggiungetelo all’impasto, sempre mescolando. Secondo il vostro gusto, aggiungete anche un cucchiaino di farina;

Portate l’acqua ad ebollizione, ben salata, e con l’aiuto di due cucchiai versate l’impasto formando degli gnocchi;

Quando i canederli salgono a galla vuol dire che sono cotti: servite con salvia e burro. In alternativa fateli cuocere nel brodo vegetale.

(Fonte immagine di copertina: Alberghiera.it)

PER APPROFONDIRE: Gnocchi di pane con salsa ai formaggi, la ricetta per non sprecare gli avanzi

Nessun commento presente

Che ne pensi?