Proprietà e benefici del cioccolato fondente | Non sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Cioccolato fondente: tutti i benefici

Un antidepressivo naturale, che porta buonumore. Fa bene al cuore e riduce l’appetito. Ma non più di 30 grammi al giorno. E con il 75 per cento di cacao

Un antidepressivo naturale. Ma anche un integratore alimentare naturale, molto utile per spezzare l’appetito quando dobbiamo perdere peso.

PROPRIETÀ E BENEFICI DEL CIOCCOLATO FONDENTE

I benefici del cioccolato fondente sono tanti, e vanno dalla protezione del cuore al fatto che potenzia il sistema immunitario e aiuta a trovare la concentrazione e la memoria. Tutto bene, a due condizioni. La prima: non esagerare, e non superare un consumo di 30 grammi al giorno. La seconda: scegliere cioccolato fondente con almeno il 70-75 per cento di cacao.

LEGGI ANCHE: Dolci al cioccolato: una raccolta di ricette, una più gustosa dell’altra (Foto)

CIOCCOLATO FONDENTE

Il cioccolato fondente fa bene, sicuramente. Innanzitutto grazie al cacao e alle sostanze nutritive che contiene. Ma per scegliere il prodotto giusto, e quindi ricavarne i maggiori benefici, bisogna sapere due cose preliminari. Le qualità del cioccolato fondente sono contenute nella pasta di cacao. E quando lo acquistiamo, per esempio al 50 per cento, significa che una metà dei quadratini è fatta da pasta di cacao e burro di cacao, e l’altra metà da zucchero, con tutte le controindicazioni di questo ingrediente. Dunque, la percentuale di cacao indicata in etichetta non dovrebbe mai scendere sotto il 70-75 per cento.

VALORI NUTRIZIONALI DEL CIOCCOLATO FONDENTE

Per ogni 100 grammi di cioccolato fondente, ci sono:

  • 0,5 grammi di acqua
  • 6,6 grammi di proteine
  • 6 grammi di lipidi
  • 300 milligrammi di potassio
  • 186 milligrammi di fosforo
  • 51 milligrammi di calcio
  • 11 milligrammi di sodio
  • 5 milligrammi di ferro

BENEFICI DEL CIOCCOLATO FONDENTE

Le proprietà e i benefici del cioccolato fondente sono riconosciute da molto tempo.  Ma la cosa interessante è che abbracciano diversi aspetti della nostra salute fisica e mentale.

Il cioccolato è un potente antidepressivo naturale, grazie al fatto che rilascia le endorfine, capaci di contrastare la depressione e migliorare l’umore. Allo stesso tempo, con il cioccolato fondente arriva la serotonina, che invece stimola la muscolatura e riduce lo stress.

  • Fa bene al cuore

L’effetto sul cuore è indiretto, ma significativo. Il cioccolato fondente, infatti, consente di abbassare in modo naturale il colesterolo “cattivo” e di ridurre la pressione arteriosa. Grazie agli antiossidanti che possiede, capaci di proteggerci da malattie cardiovascolari.

  • L’effetto per il cervello

Anche il cervello funziona meglio per effetto dei flavonoidi, contenuti nel cioccolato fondente. Migliorano i processi cognitivi, e di conseguenza rafforzano la memoria.

PER APPROFONDIRE: Muffin vegani al cioccolato, la ricetta vegan. Con cacao amaro, olio di semi e pistacchi

CIOCCOLATO FONDENTE PER LA DIETA

Tra i buoni motivi per mangiare cioccolato fondente c’è quello della dieta. Di fatto aiuta a dimagrire.

  • Riduce l’appetito

Il cacao puro contiene fitochimici che riducono gli attacchi di fame e, in generale, l’appetito. Ecco perché nelle diete viene spesso consigliato l’uso, in sostituzione di un pasto, del cioccolato fondente.

  • Un integratore naturale

Considerando le quantità di potassio, fosforo, calcio, sodio e ferro, il cioccolato fondente è un integratore naturale. Combatte crampi e dolori muscolari.

  • Un aiuto al sangue

Sempre grazie alla presenza dei flavonoidi, il cioccolato fondente aiuta la fluidificazione del sangue, Questo significa una migliore circolazione periferica e una buona condizione dello stato di salute delle arterie con vantaggi, in termini di prevenzione, anche per il cuore.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato. Clicca qui!

CIOCCOLATO FONDENTE E BENEFICI PER LA PELLE

Ci sono volute diverse ricerche scientifiche per dimostrare l’infondatezza dell’idea che il cioccolato fondente possa contribuire allo sviluppo dell’acne.

  • Non porta brufoli

La comparsa dei brufoli è una patologia cutanea causata da diversi fattori: genetici, ormonali e ambientali. Gli alimenti che la favoriscono sono quelli ad alto indice glicemico, tra i quali non compare il cioccolato fondente.

  • Previene il cancro

Piuttosto diverse ricerche scientifiche stanno approfondendo un aspetto molto importante dei benefici del cioccolato fondente: la sua funzione preventiva rispetto al cancro. Gli studi si concentrano sul fatto che grazie ai suoi antiossidanti, il cioccolato fondente sembra in grado di ridurre i livelli di infiammazione sistemica. Un’arma per prevenire lo sviluppo di eventuali cellule tumorali.

QUANTO CIOCCOLATO FONDENTE AL GIORNO SI PUÒ MANGIARE?

Il quantitativo ideale di cioccolato fondente è tra i 20 e 30 grammi al giorno. Magari non tutti i giorni e non sempre con la dose più alta di questa forchetta. L’importante, comunque, è scegliere tavolette che abbiamo almeno il 70-75 per cento di cacao, per evitare gli effetti negativi del burro. Il cioccolato fondente può essere preso durante qualsiasi ora del giorno, meglio però evitarne il consumo la sera. Contiene teobromina e caffeina che hanno un effetto stimolante sul sistema nervoso centrale e non aiutano certo a dormire.

PER SAPERNE DI PIÚ: Salame di cioccolato: l’antica ricetta con gli avanzi di pane e biscotti. E con latte di mandorla

CIOCCOLATO FONDENTE CONTROINDICAZIONI

Ci sono alcune specifiche controindicazioni sul consumo del cioccolato fondente che vanno tenute presente. Innanzitutto, proprio per il piacere che provoca, anche sull’umore e contro lo stress, il cioccolato fondente può creare una situazione di lieve dipendenza. Si evita attraverso cicli di interruzione del suo consumo. Inoltre il cioccolato fondente non è adatto per chi soffre di reflusso gastroesofageo o di emicrania, e per le persone che hanno il colon irritabile o l’intolleranza al nichel. Il cioccolato fondente è sconsigliato alle donne in gravidanza ed è una sostanza tossica per cani e gatti, ai quali non deve mai essere offerto.

LE NOSTRE RICETTE CON IL CIOCCOLATO:

  1. Biscotti con gocce di cioccolato: la ricetta per la colazione
  2. Baci di dama: la ricetta di un dessert friabile dal ripieno di cioccolato fondente
  3. Tortino al cioccolato dal cuore morbido: la ricetta di un dessert che nasconde una golosa sorpresa
Share

Nessun commento presente

Che ne pensi?

<