Questo sito contribuisce all'audience di

Mangiare low cost a Venezia durante la mostra del Cinema

Possibile? Ecco tre locali dove mangiare bene, spendere poco ed evitare fregature, con i consigli di Puntarella Rossa

Condivisioni

Mangiare low cost a Venezia durante la mostra del Cinema. Possibile? Ecco tre locali dove mangiare bene, spendere poco ed evitare fregature. La selezione è fatta da Puntarella Rossa.

Osteria La Zucca

La specialità di questo ristorante sono i piatti a base di verdure fresche di stagione (prezzi tra i 7 e i 25 euro). Il cavallo di battaglia è il flan di zucca con il burro fuso, e sono ottimi anche gli sformati di patate e broccoli con la ricotta affumicata, il piatto vegetariano con riso o cous cous. Buoni anche i piatti di carne come il coniglio al prosecco o l’agnello alle erbe. Molto curata è la selezione di dolci fatti in casa, tra cui segnaliamo la rovesciata di pere allo zenzero o le crostatine speziate al vino rosso e lamponi (5-7 euro). Il locale è molto piccolo (35 coperti all’interno e 12 all’esterno) e serve la cena solo in due fasce orarie: alle 19.30 e alle 21.30. Vi suggeriamo di prenotare con un po’ d’anticipo per essere sicuri di trovare posto.

Osteria La Zucca, Santa Croce 1762, Venezia. Tel. 041/5241570

LEGGI ANCHE Vacanze in Egitto, come chiedere i rimborsi

Réfolo

All’altra estremità del Campo San Giacomo dall’Orio, nel campielletto appartato dietro la chiesa, potrete invece mangiare un’ottima pizza al “Réfolo”, dépendance low cost del celeberrimo ristorate “Da Fiore” di proprietà della Famiglia Martin. Il Réfolo propone una selezione di pizze speciali molto interessanti, utilizzando ingredienti di qualità (10-13 euro a pizza). Il locale, molto gettonato per la location suggestiva (il plateatico esterno è davvero incantevole), offre comunque una cucina informale con assaggi di formaggi, ostriche crude e pollo al curry (prezzo 30 euro vini esclusi).

Il Réfolo, Campo S. Giacomo Dell’Orio, Santa Croce 1459, Venezia. Tel. 041/5240016

LEGGI ANCHE Come preparare in casa i ghiaccioli alla nutella

Osteria Do Torri

Se volete mangiare pesce, dalla sarda in saor al baccalà mantecato, la vostra meta è l’Osteria do Torri in Campo Santa Margherita, il campo più vivace di Venezia, dove ogni sera giovani e meno giovani si ritrovano per il rituale dell’aperitivo a base di sprtiz. Il locale ha cambiato gestione nel 2012, e ora Loretta e Paolo propongono un menu all’insegna della migliore tradizione veneziana, dai celebri “cicheti”, al “saor”, ai frittini, al pesce alla griglia o al forno (prezzi tra i 15 e i 30 euro). Notevole la frittura di pesce, fresca, asciutta e croccante. Il locale non è molto grande ma ha un plateatico esterno.

Osteria do Torri, Campo Santa Margherita, Dorsoduro 3408, Venezia. Tel. 041/5220626