Allarme bollette: si rischia una raffica di aumenti | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Allarme bollette: si rischia una raffica di aumenti

Allarme bollette: sulle famiglie e sui consumatori potrebbe abbattersi presto una nuova raffica di aumenti. La sgradita sorpresa arriva da una decisione presa, in zona Cesarini, dall’ex ministro Corrado Passera che ha introdotto una serie di misure per alleggerire i costi dell’energia per le imprese che ne consumano di più per una spesa di circa 600 milioni. Una decisione ragionevole, per rilanciare l’economia, ma il rischio è che il conto di questo sgravio arrivi poi sulle spalle dei consumatori. Come? Alzando la quota che in bolletta viene definita come “oneri generali di sistema“, circa 9,2 miliardi di euro che servono innanzitutto per pagare il conto delle energie rinnovabili.

LEGGI ANCHE: Bollette energia e acqua, consigli pratici per risparmiare

Da qui un aumento per le bollette elettriche della famiglie, già nei prossimi bimestri, tra l’1,5 e il 2 per cento. L’Autorità per l’Energia ha acceso un faro sulla situazione, ma non basta. Bisogna assolutamente evitare un aumento che andrebbe a scaricarsi interamente sulle spalle dei consumatori, rendere più trasparenti le bollette e ridurre gli incentivi alle rinnovabili (5,9 miliardi nel 2012) oggi troppo onerosi.

Shares