Web e condivisione contro gli sprechi di cibo | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Web e condivisione contro gli sprechi di cibo

Condivisioni

Il breve video che vedete ha avuto un grandissimo successo in occasione della Giornata mondiale dell’alimentazione 2011. Noi ve lo riproponiamo perché ci offre l’occasione per riflettere insieme su quanto la condivisione sia fondamentale nella nostra società, soprattutto quando si parla dell’eccessiva quantità di cibo, un’abbondanza alla quale siamo abituati e che induce molti di noi a condurre degli stili di vita spreconi e poco attenti all’ambiente nel quale viviamo.

LEGGI ANCHE: Le ultime dal fronte dello spreco del cibo: la metà, nel mondo, finisce nella spazzatura

A questo proposito, di recente è nato in Italia un progetto di condivisione del cibo in eccedenza che si chiama I Food Share: interessante iniziativa contro lo spreco di cibo, che permette a rivenditori o utenti privati – attraverso l’uso di una piattaforma web – di offrire in modo gratuito prodotti alimentari in eccedenza.

Si può partecipare con una donazione, oppure offrendo la propria disponibilità a condividere eccedenze alimentari, o ancora proponendosi come volontari: ecco come unire solidarietà, non spreco ed educazione sociale. Partecipiamo numerosi!

LEGGI ANCHE: