Questo sito contribuisce all'audience di

Vivere un anno con 1500 dollari.

di Posted on
Condivisioni

CONCORD
Vivere al tempo della crisi non e’ facile, i prezzi di vestiti e alimenti sono balzati alle stelle. Per risparmiare le famiglie in difficolta’ s’inventano le strategie piu’ bizzarre. L’ultima sfida al risparmio e’ stata lanciata da una famiglia del New Hampshire. Il loro obiettivo? Sopravvivere un intero anno solo con 1500 dollari da usare per abiti, cibo e prodotti per la cura della persona. Heather e Bourne Spooner hanno creato un blog dove raccontare le difficolta’ e i trucchi per riuscire nell’impresa. Per raggiungere la meta senza barare la famiglia si e’ imposta delle piccole regole. Per prima cosa niente cene fuori casa fino al giorno dell’anniversario di matrimonio. Secondo. Cinque giorni al mese a costo zero. E terzo, ma non meno importante, un sistema per accumulare provviste.

Papa’, mamma e i loro due figli vogliono comunque mantenere uno stile di vita sano ed equilibrato. E, per questo motivo, consigliano a tutti quelli che hanno il coraggio di buttarsi in un’impresa simile alla loro di fare attenzione ai saldi e ai buoni sconto. La mia prima reazione e’ stata: non sono molti soldi, ha detto Bourne a MyFOXBoston.com. Ma se riusciamo a farlo, risparmieremo parecchio. I pasti vengono organizzati sotto tutti i punti di vista. Heather cucina secondo gli ingredienti che riesce ad acquistare con offerte o sconti. Se ho a diposizione pollo, peperoni e carote, cerchero’ delle ricette che si basino su questi alimenti, ha detto Heather.

Heather e Bourne Spooner cercano di capire se sia realmente possibile vivere con un budget ristretto. Nel loro blog compaiono lunghe liste della spesa con il prezzo dei singoli prodotti e la somma totale sborsata. Oltre ai molti suggerimenti per mettere da parte i soldi, ci sono anche gli sfoghi dei giorni in cui e’ vietato spendere anche un centesimo: Ieri era un giorno da zero dollari. Ed era il quinto dall’inizio di febbario. I giorni a costo zero sono i piu’ duri. In questi momenti e’ utile concentrarsi sulla famiglia. I nostri ragazzi, per esempio, amano giocare con le loro automobili. Sono proprio le cose semplici che ci aiutano a restare uniti come famiglia. Quest’impresa probabilmente non sarebbe possibile se non avessimo una riserva da usare. Ma ci sono certamente altre famiglie che potrebbero fare l’esperimento senza nessuna scorta e risparmiare piu’ di noi ogni settimana. La nostra sfida e’ destinata a sensibilizzare le persone al risparmio e spronarle a mettere da parte i soldi.