Verso Rio+20: i cinque punti secondo l'Europa | Non Sprecare
Questo sito contribuisce all'audience di

Verso Rio+20: i cinque punti secondo l’Europa

di Posted on
Condivisioni

Si e’ aperta oggi a Nairobi la riunione interministeriale del Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente (Unep), l’ultima prima di Rio+20, la Conferenza sullo sviluppo sostenibile che si terra’ a giugno in Brasile. Secondo il commissario europeo per l’Ambiente, Janez Potocnik, l’obiettivo principale dovra’ essere quello di stabilire una roadmap attraverso la definizione di cinque punti essenziali: investire nelle fonti rinnovabili, utilizzare l’acqua in modo efficiente, fermare il degrado del suolo e degli ecosistemi, tutelare gli oceani e puntare sulla riduzione dei rifiuti. Secondo Potocnik, "eliminare gli sprechi di cibo e’ un obiettivo concreto che interessa sia i paesi sviluppati che quelli in via di sviluppo".